Kinzig (Meno)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kinzig
Kinzig
Foce nel Meno presso Hanau
Stato Germania Germania
Länder Assia Assia
Lunghezza 86 km
Portata media 72 m³/s
Bacino idrografico 1058.283 km²
Altitudine sorgente 400 m s.l.m.
Nasce presso Sterbfritz (Assia)
Sfocia nel Meno ad ovest di Hanau

La Kinzig è un fiume tedesco, affluente del Meno, che scorre interamente nel Land dell Assia. Non va confuso con l'omonimo fiume, affluente diretto del Reno, che scorre nel Baden-Württemberg. Il suo nome originario era Chinzicha: viene così citato per la prima volta nell'815.

Corso[modifica | modifica sorgente]

Esso nasce da una collina presso Sterbfritz , una frazione di Sinntal, ed inizia il suo corso piegando verso nord-ovest; fino a Schlüchtern forma il confine fra due parchi naturali, lo Hessische Rhön e lo Spessart, per poi dirigersi a sud-ovest. Fra Steinau ed Ahl (frazione di Bad Soden-Salmünster) il suo corso è sbarrato da una diga che forma il lago artificiale del Kinzig. Poco prima di Hanau, attraversa il bosco di Bunau. In caso di piena appositi canali a cielo aperto fanno defluire le acque in zone di esondazione costituite da prati, cosicché in primavera vi si trovano folte fioriture di aglio orsino. Dopo un percorso di 86 km il Kinzig sfocia nel Meno ad ovest del centro di Hanau.

Affluenti[modifica | modifica sorgente]

Gli affluenti più importanti sono (da monte verso valle):
Lo Steinebach, l'Ulmbach, la Salz, la Bracht, l'Orb, la Bieber, il Birkingsbach, la Gründau, la Lache e il Fallbach.

Località attraversate[modifica | modifica sorgente]

(nella direzione del flusso)

Immagini[modifica | modifica sorgente]

Film[modifica | modifica sorgente]

  • Bilderbuch Deutschland: Kinzigtal – Zwischen Vogelsberg und Spessart. Reisedokumentation, 45 Min., Buch und Regie: Juliane Hipp, Produktion: hr, Inhaltsangabe vom hr

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Germania Portale Germania: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Germania