Kingston upon Thames

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kingston upon Thames
Quartiere
Kingston upon Thames
Il mercato di Kingston upon Thames
Il mercato di Kingston upon Thames
Localizzazione
Stato Regno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
Regione Grande Londra
Contea Non presente
Distretto Borgo reale di Kingston upon Thames
Territorio
Coordinate 51°24′37.08″N 0°17′58.2″W / 51.4103°N 0.2995°W51.4103; -0.2995Coordinate: 51°24′37.08″N 0°17′58.2″W / 51.4103°N 0.2995°W51.4103; -0.2995
Abitanti
Altre informazioni
Cod. postale KT1, KT2
Prefisso 020
Fuso orario UTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Kingston upon Thames
Locazione di Kingston upon Thames nella Grande Londra
Locazione di Kingston upon Thames nella Grande Londra

Kingston upon Thames è il quartiere centrale del borgo reale di Borgo reale di Kingston upon Thames, a Londra. Si trova 16 km a sud est di Charing Cross.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Età romana[modifica | modifica wikitesto]

Kingston è stata costruita al primo incrocio del Tamigi dopo il London Bridge. La città venne occupata dai Romani, che fecero diventare Kingston upon Thames un agro pubblico.

Medioevo[modifica | modifica wikitesto]

Nell'838 a Kingston upon Thames andarono ad incoronarsi sette re sassoni, i quali si sedettero sulla Coronation Stone, che dà il nome al distretto. A Kingston inoltre si tenne un consiglio al quale parteciparono Egbert del Wessex, il re del Wessex, e il suo figlio Ethelwulf.

XX secolo[modifica | modifica wikitesto]

Per gran parte del XX secolo, Kingston fu un grande centro di produzione di velivoli militari specializzati nel combattimento. Furono costruite a Kingston upon Thames i leggendari Sopwith Camel, Hawker Fury, Hawker Hurricane e Hawker Hunter. La produzione di velivoli militari terminò nel 1992.

Kingston diventò una città universitaria dopo la costruzione del Politecnico di Kingston.

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

National Rail logo.svg Stazioni ferroviarie[modifica | modifica wikitesto]

Le stazioni ferroviarie comprese nel territorio di Kingston upon Thames sono tre, ossia la Kingston railway station, la Norbiton railway station e la Hampton Wick railway station. Altre stazioni ferroviarie vicino a Kingston (ma non comprese nel suo territorio) sono quella di Surbiton e quella di Berrylands.

Underground.svg Metropolitana di Londra[modifica | modifica wikitesto]

A Kingston upon Thames non è presente alcuna stazione della metropolitana di Londra: è possibile tuttavia raggiungere il distretto grazie alle stazioni di Wimbledon e Wimbledon Park.

Autostrade[modifica | modifica wikitesto]

Kingston upon Thames è servita dalle A3, A240, A307 (via Portsmouth Road), A308 e A310.

L'opera Out of Order, simbolo del distretto.

Infrastrutture[modifica | modifica wikitesto]

Scuole[modifica | modifica wikitesto]

Kingston ospita la Kingston University e il Kingston College. Nell'area sono presenti 34 scuole primarie (includendo gli asili), fra le quali 14 sono scuole religiose, 10 sono scuole secondarie e 14 scuole private. Alcune fra le scuole di Kingston più importanti sono Latchmere School e Fern Hill Primary School (fra le primarie), Kingston Grammar School (fra le private) e la Tiffin School e la Tiffin Girls' School (fra le secondarie).

Siti religiosi[modifica | modifica wikitesto]

A Kingston upon Thames è situata la All Saints Church, compresa religiosamente parlando nella Diocesi di Southwark.

Arte pubblica[modifica | modifica wikitesto]

A Kingston upon Thames è presente un'attrazione molto singolare, il cui nome è Out of Order (letteralmente: Fuori servizio). In quest'attrazione sono presenti delle cabine telefoniche poste l'una addosso all'altra in modo che ricordi il domino. L'opera è stata realizzata da David Mach.

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Londra Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Londra