Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando la serie televisiva animata degli anni 1960, vedi Artù e i cavalieri della tavola rotonda.

Re Artù e i cavalieri della tavola rotonda (King Arthur and the Knights of Justice) è una serie di cartoni animati prodotta da Golden Films, C&D Entertainment e Bohbot Entertainmen.

Questa serie parla di una squadra di football americano chiamata 'I cavalieri' e guidata dal quarterback Arthur King. Quando i veri cavalieri della tavola rotonda sono catturati, Merlino usa la sua magia per portare la squadra di football a Camelot. La squadra dovrà quindi difendere il regno e liberare i cavalieri della tavola rotonda. La sigla era cantata da Marco Destro.

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

Cavalieri[modifica | modifica sorgente]

  • Re Artù
  • Sir Lancilotto
  • kay

Camelot[modifica | modifica sorgente]

  • Merlino il druido
  • Regina Ginevra
  • Morgana

Warlord[modifica | modifica sorgente]

  • Regina Morgana

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione 1[modifica | modifica sorgente]

  • Opening Kick-Off
  • The Search for Guinevere
  • The Unbeliever
  • Even Knights Have to Eat
  • Assault on Castle Morgana
  • Quest for Courage
  • The Warlord Knight
  • The Challenge
  • To Save a Squire
  • The Surrender
  • Darren's Key
  • Viper's Phantom
  • The Way Back

Stagione 2[modifica | modifica sorgente]

  • A Matter of Honor
  • What the Key Unlocked
  • Tyronne and Everett Alone
  • The Dark Side
  • The Quitter
  • Camelot Park
  • The High Ground
  • The Island
  • Quest for the Book
  • Enter Morgana
  • The Cure
  • Winter Campaign
  • Tone's Triumph
animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione