Kinetoplastea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cinetoplastidi
Trypanosoma cruzi crithidia.jpeg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Protista
Phylum Euglenozoa
Cavalier-Smith, 1981
Classe Kinetoplastea
Ordini

Trypanosomatida
Bodonida

I cinetoplastidi sono un gruppo di protozoi flagellati che conta anche numerosi parassiti responsabili di patologie umane ed animali. Presenti nel suolo e nelle acque, essi sono caratterizzati dalla presenza di un cinetoplasto, un granulo contenente DNA localizzato presso i mitocondri ed associati alla base dei flagelli.

I cinetoplastidi sono stati originariamente caratterizzati da Honigberg nel 1961 come Kinetoplastida[1]. Sono tradizionalmente divisi nei biflagellati Bodonidae e gli uniflagellati Trypanosomatidae.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Honigberg, B. M., A contribution to systematics of the non-pigmented flagellates. in Ludvík, J., Lom, J., Vávra, J. (eds.) (a cura di), Progress in Protozoology: proceedings of the first International Congress on protozoology held at Prague, Academic Press, 1963.
microbiologia Portale Microbiologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di microbiologia