Kim Hwang-sik

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kim Hwang-sik
김황식
金滉植
Kim Hwang Sik-1-1.jpg

Primo ministro della Corea del Sud
Durata mandato 1 ottobre 2010 –
26 febbraio 2013
Presidente Lee Myung-bak
Predecessore Chung Un-chan
Successore Chung Hong-won

Dati generali
Alma mater Seoul National University
Università di Marburgo

Kim Hwang-sik (Jangseong, 9 agosto 1948) è un politico sudcoreano, primo ministro della Corea del Sud dal 1 Ottobre 2010 al 25 febbraio 2013, lui è l'ex presidente del consiglio coreano di controllo e ispezione..

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Jangseong, ha studiato diritto all'Università di Marburg (Germania) e si è laureato alla Seoul National University. Passò l'Esame Giudiziario Nazionale ed è stato dato, attraverso tribunali regionali, come un giudice. Ha servito come un giudice della Corte Suprema dal 2005 al 2008. Ha servito come presidente della commissione di controllo e ispezione da settembre 2008. Il 16 settembre 2010 è stato nominato come nuovo primo ministro. Dopo la conferma dell'Assemblea Nazionale all'udienza del 29 settembre, Kim è stato confermato come Primo Ministro il 1 ° ottobre 2010. Kim lasciò il posto BAI a metà strada nel suo mandato di quattro anni; era la seconda persona ad essere nominato primo ministro direttamente dal post alto BAI dopo Lee Hoi-chang.


politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica