Killing the Dragon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Killing the Dragon

Artista Dio
Tipo album Studio
Pubblicazione 21 maggio 2002
Durata 45 min : 10 s
Dischi 1
Tracce 10, 12
Genere Heavy metal
Hard rock
Etichetta Spitfire Records
Produttore Ronnie James Dio
Registrazione alla Total Access, Redondo Beach, California, USA
Dio - cronologia
Album precedente
(2000)
Album successivo
(2004)

Killing the Dragon è il nono album in studio della heavy metal band statunitense Dio, pubblicato il 21 maggio 2002 per l'etichetta discografica Spitfire Records.

Questo album si differenzia rispetto ai precedenti perché lascia le sonorità cupe, e con il nuovo chitarrista Doug Aldrich, attinge addirittura influenze dal rock 'n' roll, mantenendo comunque una considerevole velocità esecutiva.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. "Killing the Dragon" (Dio, Jimmy Bain) – 4:25
  2. "Along Comes a Spider" (Dio, Doug Aldrich, Bain) – 3:32
  3. "Scream" (Dio, Alrdrich, Bain) – 5:02
  4. "Better in the Dark" (Dio, Bain) – 3:43
  5. "Rock 'n Roll" (Dio, Bain, Craig Goldy) – 6:11
  6. "Push" (Dio, Bain, Goldy) – 4:08
  7. "Guilty" (Dio, Bain) – 4:25
  8. "Throw Away Children" (Dio, Goldy) – 5:35
  9. "Before the Fall" (Dio, Bain) – 3:48
  10. "Cold Feet" (Dio, Bain) – 4:11
  11. Fever Dreams (Live) (con i Deep Purple) [Traccia bonus] - 4:24
  12. Rainbow in the Dark (live) (con i Deep Purple) [Traccia bonus] - 4:51

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Altri membri[modifica | modifica sorgente]

  • Scott Warren – Tastiere nel brano "Before the Fall"
  • King Harbour Children's Choir — Cori nel brano "Throw Away Children"
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal