Killer Elite (film 1975)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Killer elite
Killer elite.JPG
Una scena del film
Titolo originale The Killer Elite
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1975
Durata 122 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, thriller
Regia Sam Peckinpah
Soggetto Dal libro di Robert Rostand Monkey in the Middle
Sceneggiatura Marc Norman Stirling Silliphant
Produttore Martin Baum, Arthur Lewis
Musiche Jerry Fielding
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Killer Elite (The Killer Elite) è un film del 1975 diretto da Sam Peckinpah.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Mike Locken e George Hansen lavorano per un'organizzazione segreta, specializzata in assassinii politici e sono considerati i migliori. Inoltre i due sono molto amici. Un giorno, dopo aver risolto una missione, George uccide il cliente, ma ferisce gravemente al ginocchio e al gomito il collega. Dopo mesi di terapie e riabilitazioni Mike si riprende e cerca di tornare nei ranghi dell'organizzazione, ma gli viene impedito per via dell'invalidità (aveva la rotula fratturata). Successivamente viene contattato dal vicepresidente dell'agenzia per un'operazione segreta dove è coinvolto l'ex-amico George. Mike accetta insieme ai vecchi colleghi ormai ritiratisi dall'attività Mac e Miller pregustando la vendetta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema