Kigurumi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kigurumi in un parco di divertimento coreano.

Kigurumi è un termine giapponese per indicare il cosiddetto gioco delle bambole viventi; si tratta di costumi composti da una calzamaglia completa e da una maschera di gomma o resina con le fattezze di un personaggio dei manga.

Spesso il kigurumi viene confuso con il più noto e diffuso cosplay, ma differisce da esso per il fatto che il costume è completo e comprende anche una calzamaglia completa e una maschera fatta in resina, a volte, ma molto raramente, in gomma o in lattice (non è una maschera come quelle che si comprano per Carnevale o Halloween, ma è realizzata in casa o in studio in una maniera molto particolare), e solo talvolta può succedere di trovarne in vendita, ma solitamente, per i motivi sopra descritti, esse hanno un prezzo che può superare i 1000 $.

Per quanto riguarda quelli in Giappone, sono presenti quasi in tutte le fiere del fumetto.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Giappone Portale Giappone: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Giappone