Kia Avella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kia Avella
MHV Kia Avella 01.jpg
Descrizione generale
Costruttore Corea del Sud  Kia Motors
Tipo principale Berlina 2 volumi
Altre versioni Berlina 3 volumi
Produzione dal 1994 al 1999
Sostituita da Kia Rio
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 3.980 mm
4.170 (berlina) mm
Larghezza 1.670 mm
Altezza 1.450 mm
Passo 2.390 mm
Massa da 915 a 955 kg
Altro
Progetto Ford
Stessa famiglia Ford Aspire
MHV Kia Avella 02.jpg

La Kia Avella è un'autovettura classificata come berlina compatta prodotta dalla casa automobilistica coreana Kia Motors a partire dal 1994 e uscita di produzione nel 1999. La vettura è stata sostituita dalla Kia Rio nel 2000.

Il contesto[modifica | modifica sorgente]

L'Avella non è altro che la Ford Aspire venduta nei principali mercati asiatici. La vettura infatti, prodotta su licenza in Sud Corea, abbandona il classico logo della Ford per adottare il marchio Kia molto diffuso in Corea per essere venduta con la carrozzeria configurata come una 2 volumi hatchback a 3 e 5 porte oppure una berlina 3 volumi con 4 porte.

La linea, gli interni e le motorizzazioni sono riprese dalla vettura originale mentre il cambio manuale a 5 rapporti è stato rivisto per adattarsi alle esigenze dei mercati asiatici. Tra gli optional era disponibile, un cambio automatico a 3 rapporti per gli esemplari destinati agli Stati Uniti mentre per l'Asia era disponibile sempre un automatico ma 4 marce. Le sospensioni anteriori a ruote indipendenti adottano lo schema MacPherson mentre al retrotreno troviamo le ruote interconnesse da un ponte torcente.

La vettura disponeva di serie di ABS e airbag frontali mentre tra gli optional erano disponibili i vetri elettrici anteriori e il climatizzatore manuale oltre al cambio automatico. L'Avella uscì di produzione nel 1999 sostituita dal modello Rio sviluppato totalmente dalla Kia Motors.

Motorizzazioni[modifica | modifica sorgente]

La gamma motori è composta da due propulsori benzina[1] di origine Ford; un 1.3 8 valvole per 4 cilindri capace di 73 cavalli (54 kw) con una coppia massima di 135 Nm erogati a 3.000 giri al minuto e un più grande e potente 1.5 sempre 8 valvole con 4 cilindri capace di 88 cavalli (65 kw) che dispone della medesima coppia del 1.3 erogata però a 4.000 giri al minuto.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Motorizzazioni Kia Avella

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili