Kevin Hulsmans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kevin Hulsmans
Kevin Hulsmans.jpg
Kevin Hulsmans alla Tre Giorni delle Fiandre Occidentali 2009
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 187 cm
Peso 75 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Squadra Vastgoedservice
Carriera
Squadre di club
2000-2002 Mapei Mapei
2003-2010 Quickstep Quickstep
2011 Donckers Koffie
2012 Farnese Vini Farnese Vini
2013 Vini Fantini Vini Fantini
2014- Vastgoedservice
Nazionale
2002-2006 Belgio Belgio
Statistiche aggiornate al aprile 2014

Kevin Hulsmans (Lommel, 11 aprile 1978) è un ciclista su strada belga che corre per il team Vastgoedservice-Golden Palace. Ha caratteristiche di passista, ed è professionista dal 2000.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo una serie di successi ottenuti da dilettante (tra i quali spicca la vittoria nel Giro delle Fiandre Under-23 del 1999), passa professionista nel 2000, a soli 22 anni, con il gruppo giovanile della Mapei-Quick Step. Si dimostra immediatamente un corridore affidabile soprattutto sul passo, e tra le file della Quick Step va a ricoprire ruoli di gregariato a favore di ciclisti come Paolo Bettini e Tom Boonen.

In carriera ottiene due successi individuali, oltre a quello nella cronosquadre di apertura del Tour of Qatar 2008. Dimostra peraltro in diverse occasioni di essere competitivo nelle corse sul pavé: conclude infatti quindicesimo nella Parigi-Roubaix 2005 e diciassettesimo in quella 2012, settimo nella Driedaagse De Panne 2007 (in cui ottenne anche il terzo posto nella prima tappa) e quinto nel Nationale Sluitingsprijs dello stesso anno.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Brussels-Opwijk
Kattekoers
Giro delle Fiandre Under-23
Omloop Het Volk Under-23
9ª tappa Niedersachsen-Rundfahrt
1ª tappa Circuito Franco-Belga (Lichtervelde)

Altri successi[modifica | modifica sorgente]

Criterium di Lommel

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi Giri[modifica | modifica sorgente]

2005: ritirato
2004: 104º
2006: 95º
2007: 116º

Classiche monumento[modifica | modifica sorgente]

2005: 144º
2007: 109º
2012: 93º
2013: 114º
2004: 110º
2005: 64º
2006: ritirato
2007: 83º
2009: ritirato
2012: 38º
2013: 47º
2004: 29º
2005: 15º
2006: 35º
2008: ritirato
2010: 71º
2012: 17º
2004: ritirato
2008: 93º

Competizioni mondiali[modifica | modifica sorgente]

Zolder 2002 - In linea Elite: 96º
Salisburgo 2006 - In linea Elite: ritirato

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]