Kevin Barnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kevin Barnes
Kevin barnes redskins.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 84 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Cornerback
Squadra Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
Carriera
Giovanili
Stemma Maryland Terrapins Maryland Terrapins
Squadre di club
2009 - presente Stemma Washington Redskins Wash. Redskins
Statistiche aggiornate all'08/03/2012

Kevin Barnes (Fayetteville, 15 settembre 1986) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di cornerback per i Washington Redskins della National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all'Università del Maryland.

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Nei 5 anni che giocò con i Terrapins, apparì con la maglia numero 2 come defensive back in 42 partite, totalizzò 6 intercetti per un totale di 82 yard ritornate. Ottenne il riconoscimento:

  • Second-team All-ACC (2007).

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Alla NFL Combine del 2009 si classificò 1º nel 20-Yard Shuttle con 3,96 secondi.

Washington Redskins[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 2009[modifica | modifica wikitesto]

Al draft NFL 2009 fu selezionato come 80a scelta dai Redskins. Durante gli allenamenti estivi firmò un contratto di 4 anni con un bonus alla firma di 782.000 dollari. Debuttò nella NFL come cornerback il 29 novembre 2009 contro i Philadelphia Eagles indossando la maglia numero 25. Chiuse la stagione con sole 4 partite all'attivo.

Stagione 2010[modifica | modifica wikitesto]

All'inizio della stagione, l'allenatore capo Jim Zorn venne sostituito da Mike Shanahan, mentre Barnes e Brian Orakpo[1] furono gli unici giocatori del draft 2009 a esser rimasti in squadra.

Nel secondo tempo della partita contro i New York Giants, Barnes subentrò all'infortunato Phillip Buchanon totalizzando 3 tackle. Contro i Jacksonville Jaguars debutta da titolare come safety e proprio in quella partita intercettò un passaggio di David Garrard, l'azione tornò nelle mani dei Redskins che alla fine realizzarono il field goal della vittoria. Concluse la stagione giocando 10 partite di cui 2 da titolare.

Stagione 2011[modifica | modifica wikitesto]

Con l'inizio della nuova stagione cambiò il numero di maglia dal 25 al 22. Nella 3a settimana contro i Dallas Cowboys intercettò un passaggio di Tony Romo.

Nella 10a settimana contro i Miami Dolphins fece il suo 3° intercetto in carriera, sul lancio fatto da Matt Moore. Concluse la stagione giocando 15 partite di cui una sola da titolare.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

  Tackle Intercetti Fumble
Anno Squadra P PT T TS TA Sack Sf PD I Yard Max TD FF FR
2009 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins 4 0 2 2 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
2010 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins 10 2 17 15 2 0 0 5 1 8 8 0 0 0
2011 Stemma Washington Redskins Wash. Redskins 15 1 26 23 3 0 0 4 2 30 30 0 0 0
Totale 29 3 45 40 5 0 0 9 3 38 30 0 0 0

Fonte: NFL.com

Legenda:

  • P = partite totali giocate
  • PT = partite giocate da titolare
  • T = tackle totali
  • TS = tackle solitari
  • TA = tackle assistiti
  • Sf = safety
  • PD = pass deflection
  • Max = intercetto più lungo della stagione
  • TD = numero di touchdown segnati su intercetti
  • I = intercetti
  • FF = fumble forzati
  • FR = fumble recuperati

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Nessuno.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 29
Partite totali da titolare 3
Tackle totali 45
Intercetti fatti 3
Fumble forzati 0
Fumble recuperati 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Washington Redskins make final cuts; Chad Rinehart, Willie Parker among those let go.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]