Kenji Shimizu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kenji Shimizu

'Kenji Shimizu'Kenji Shimizu (清水 健二 Shimizu Kenji?) (Fukuoka, 1940) è un artista marziale giapponese, è maestro e fondatore dello stile di aikido Tendoryu (天道流).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Sin da bambino ha praticato il judo raggiungendo il 4° dan passando poi alla pratica dell'aikido nel 1963. È diventato uno degli ultimi UCHI-DESHI (allievo diretto) del fondatore dell'aikido Morihei Ueshiba. Dopo la morte di Ueshiba avvenuta nel 1969, Shimizu, già 7° dan di aikido, ha fondato la propria scuola a Tōkyō chiamandola Tendoryu (Scuola della via del cielo).

Il Tendoryu Aikido si caratterizza per i suoi movimenti ampi e morbidi, enfatizzandone armonia e naturalezza.

Dal 1978, Shimizu ha tenuto regolarmente seminari in Germania e in altri paesi d'Europa. Nel 1993, in Germania, è stata fondata la Tendoryu Society .

Nel 1998 ha ricevuto il grado di 8° dan di aikido dalla Japanese Budo Federation ed è co-autore, insieme a Shigeo Kamata, del libro intitolato Zen and Aikido (ISBN 4-900586-13-7).

Il 16 luglio 2002 ha ricevuto un riconoscimento dal Ministro degli Esteri giapponese, per il suo impegno nella diffusione dell'aikido all'estero. Nello stesso anno è stato invitato al party autunnale nei giardini del Palazzo imperiale di Akasaka, Tōkyō.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 109666692

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie