Ken MacLeod

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kenneth Macrae MacLeod

Kenneth Macrae MacLeod (Stornoway, 2 agosto 1954) è un autore di fantascienza scozzese. Attualmente vive nelle vicinanze di Edimburgo. Si è laureato all'Università di Glasgow in zoologia e ha lavorato come programmatore.

I suoi libri trattano spesso i temi politici come il socialismo, il comunismo e l'anarchia, soffermandosi in particolare sulle varianti del Trotskismo e dell'anarco-capitalismo o del libertarismo estremo. A livello tecnologico invece tra i temi maggiormente affrontati troviamo la singolarità tecnologica, forme estreme di evoluzione sociale del genere umano, resurrezione-cyborg post-umana. Lo stile di MacLeod è stato definito come techno-progressivo anche se, a differenza di altri autori dello stesso genere, MacLeod ha espresso grande scetticismo verso un eccessivo sviluppo della tecnologia e specialmente verso l'opportunità di avere intelligenze artificiali forti. Alcuni dei suoi personaggi sono dei radicali anti-tecnologia

Fa parte della nuova generazione di scrittori di fantascienza inglesi specializzati principalmente in fantascienza hard e space opera. Tra i suoi contemporanei citiamo Iain Banks, Alastair Reynolds, Charles Stross e Liz Williams.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Dove non sono indicati i titoli italiani le opere si intendono inedite. Le date fanno riferimento alla pubblicazione in lingua originale.

Rivoluzione d'autunno (The Fall Revolution)[modifica | modifica sorgente]

Trilogia delle Macchine della Luce (Engines of Light)[modifica | modifica sorgente]

Una storia di primo contatto ambientata in una Terra alternativa dove, nel XXI secolo, la vecchia Unione Sovietica ha di nuovo ricostituito un blocco socialista insieme all'Unione Europea.

Altre opere[modifica | modifica sorgente]

  • I cospiratori di Cydonia (The Web Cydonia, 1998) - Mondadori, 1998
  • Human Front (The Human Front, 2002) - Delos Books, 2009
  • Newton's Wake: A Space Opera (2004)
  • Learning the World: A Novel of First Contact (2005)
  • Giant Lizards From Another Star (2006) - antologia
  • The Highway Men (2006)
  • The Execution Channel (2007)
  • The Night Sessions (The Night Session 2008 )- Miraviglia Editore 2013

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]


Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia italiana di Ken MacLeod in Catalogo Vegetti della letteratura fantastica, Associazione culturale Delos Books.


Controllo di autorità VIAF: 7611601 LCCN: n99025687