Kelvin Benjamin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kelvin Benjamin
Kelvin Benjamin 2014.jpg
Benjamin nel 2014.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196 cm
Peso 109 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Squadra Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers
Carriera
Giovanili
2011-2013 Stemma Florida State Seminoles Florida State Seminoles
Squadre di club
2014- Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers
Statistiche aggiornate al 31 ottobre 2014

Kelvin Benjamin (Belle Glade, 5 febbraio 1991) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di wide receiver per i Carolina Panthers della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del primo giro (28º assoluto) del Draft NFL 2014. Al college ha giocato a football a Florida State.

Carriera universitaria[modifica | modifica wikitesto]

Dopo avere passato la prima stagione come redshirt nel 2011, potendo cioè allenarsi con la squadra ma non scendere in campo, Benjamin disputò tutte le 14 gare nel 2012, facendo registrare 30 ricezioni per 495 yard e 4 touchdown. Nel 2013 ricevette dal quarterback Jameis Winston 54 passaggi per 1.011 yard e 15 touchdown, incluso quella vittoria nella finale del campionato NCAA contro Auburn a 13 secondi dal termine. A fine anno decise di saltare l'ultima stagione nel college football e rendersi eleggibile per il Draft NFL[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Carolina Panthers[modifica | modifica wikitesto]

Benjamin era considerato uno dei migliori wide receiver selezionabili nel Draft 2014 e una scelta del finale del primo giro[2]. L'8 maggio fu scelto come 28º assoluto dai Carolina Panthers[3]. Nella prima partita in carriera partì come titolare e andò subito a segno su passaggio del quarterback di riserva Derek Anderson, concludendo la gara vinta contro i Tampa Bay Buccaneers con 6 ricezioni per 92 yard[4], che gli valsero il premio di rookie della settimana[5]. Due settimane dopo superò per la prima volta le cento yard in carriera ricevendone 115 e segnando un touchdown contro i Pittsburgh Steelers[6]. Il suo terzo lo segnò la domenica seguente contro i Baltimore Ravens[7]. Quattro giorni dopo fu premiato come miglior rookie offensivo del mese di settembre, in cui guidò tutti i debuttanti con 329 yard ricevute e divenne il primo giocatore nell'ultimo decennio a segnare 3 touchdown da oltre 25 yard nelle prime quattro gare in carriera[8].

Il quarto touchdown, Benjamin lo segnò nel pareggio della settimana 6 in casa dei Cincinnati Bengals. Nel Monday Night Football del decimo turno segnò per la prima volta due touchdown in una partita, ma i Panthers furono superati dagli Eagles.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • Rookie offensivo del mese: 1
settembre 2014
1ª del 2014

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 9
Partite da titolare 8
Ricezioni 40
Yard ricevute 589
Touchdown su ricezione 5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kelvin Benjamin leaving FSU for NFL, ESPN, 10 gennaio 2014. URL consultato l'8 maggio 2014.
  2. ^ (EN) NFL Mock Draft Central, NFL.com, maggio 2014. URL consultato l'8 maggio 2014.
  3. ^ (EN) Draft Tracker, NFL.com, 8 maggio 2014. URL consultato l'8 maggio 2014.
  4. ^ (EN) Game Center: Carolina 20 Tampa Bay 14, NFL.com, 7 settembre 2014. URL consultato il 7 settembre 2014.
  5. ^ (EN) Pepsi Rookie of the Week: Kelvin Benjamin, NFL.com, 12 settembre 2014. URL consultato il 12 settembre 2014.
  6. ^ (EN) Game Center: Pittsburgh 37 Carolina 19, NFL.com, 22 settembre 2014. URL consultato il 22 settembre 2014.
  7. ^ (EN) Game Center: Carolina 10 Baltimore 38, NFL.com, 28 settembre 2014. URL consultato il 29 settembre 2014.
  8. ^ (EN) Panthers WR Kelvin Benjamin & Bears CB Kyle Fuller Named NFL Rookies of Month for September, NFL.com, 2 ottobre 2014. URL consultato il 2 ottobre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]