Keith Van Horn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Keith Van Horn
Keith Van Horn.jpg
Van Horn con la maglia dei Dallas Mavericks
Dati biografici
Nome Keith Adam Van Horn
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 208 cm
Peso 108 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala piccola
Ritirato 2008
Carriera
Giovanili

1993-1997
Diamond Bar High School
Utah Utes Utah Utes
Squadre di club
1997-2002 New Jersey Nets New Jersey Nets 314 (5800)
2002-2003 Philadelphia 76ers Philadelphia 76ers 74 (1176)
2003-2004 New York Knicks New York Knicks 47 (769)
2004-2005 Milwaukee Bucks Milwaukee Bucks 58 (393)
2005-2006 Dallas Mavericks Dallas Mavericks 82 (826)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Keith Adam Van Horn (Fullerton, 23 ottobre 1975) è un ex cestista statunitense, professionista nella NBA.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Keith Van Horn ha giocato nella prestigiosa università di Utah ed è stato scelto con la seconda scelta assoluta dai Philadelphia 76ers nel draft NBA 1997 dietro Tim Duncan.

Soprannominato "lo sceicco bianco", ha giocato per i Philadelphia 76ers, i New Jersey Nets, i New York Knicks, i Milwaukee Bucks e per i Dallas Mavericks, con cui è arrivato alle finali NBA contro i Miami Heat di Shaquille O'Neal e Pat Riley.

Giocava nel ruolo di ala piccola, ma ha un ottimo ed affidabile tiro da tre punti.

Nel 2008 i Dallas Mavericks lo mettono sotto contratto solo per poterlo scambiare ai New Jersey Nets insieme a Devin Harris, DeSagana Diop, Trenton Hassell e Maurice Ager, per ottenere Jason Kidd, Malik Allen e Antoine Wright.

Il 24 ottobre 2008 viene tagliato dai New Jersey Nets, poco prima dell'inizio della stagione 2008-09.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 60863270