Keith (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Keith
Keith.JPG
Una scena del film.
Titolo originale Keith
Paese di produzione USA
Anno 2008
Durata 93
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Todd Kessler
Soggetto Ron Carlson
Sceneggiatura David Zabel, Todd Kessler
Produttore Rebecca Hobbs, Todd Kessler
Fotografia Darko Suvak
Montaggio Christopher Kroll, Cara Silverman
Musiche Tree Adams
Scenografia Kristan Andrews
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« L'amore è una forza che non puoi controllare. »
(Tagline del film.)

Keith è un film del 2008 diretto da Todd Kessler, e interpretato da Jesse McCartney.

Ha partecipato alla edizione 2007 del "Gff" (Giffoni Film Festival) ed è stato mandato in onda il 22 luglio 2009 in prima TV su Rete 4.[senza fonte]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Natalie (Elisabeth Harnois) ha 17 anni, intelligente, determinata ed ha successo in tutto. La sua vita è stata programmata dai suoi genitori. Quando Keith (Jesse McCartney) entra a far parte della sua vita, mette in discussione il modo in cui lei ha condotto la sua esistenza finora e mostra il suo odio nei confronti del sistema in cui lei è rinchiusa. Keith e Natalie fanno amicizia, lui aiuta Natalie ad aprirsi ma di sé dà pochissime informazioni e Natalie non capisce il motivo. La ragazza cerca di tenere lontano Keith con la mente, ma con il cuore non riesce a stargli lontana. Quando Keith sparisce Natalie lo cerca disperatamente; in seguito, la ragazza scoprirà il terribile segreto del ragazzo, che cambierà per sempre la loro vita.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema