Kay Panabaker

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kay Panabaker nel 2007

Stephanie Kay Panabaker (Orange, 2 maggio 1990) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Orange, in Texas, vive a Los Angeles, California, con i genitori e la sorella maggiore, Danielle Panabaker, anch'essa attrice. Studia al college nel quale è entrata all'età di 15 anni.

È nota soprattutto per aver interpretato il ruolo di Nikki Westerly nella serie televisiva Summerland. Ha inoltre ricoperto il ruolo di Debbie Berwick, compagna di classe di Pim Diffy, in Phil dal futuro nel 2004 e di Kyle Massey in Tyco il terribile.

Ha partecipato all'episodio 8x20 della serie E.R. medici in prima linea, episodio in cui muore il dr. Green; Ha recitato nella serie televisiva Medium nell'episodio "A caccia di anime" dove interpretava una ragazza posseduta da uno spirito.

È stata protagonista nel Disney Channel Original Movie Scrittrice per caso (2006) assieme alla sorella Danielle.

Ha recitato anche nella serie televisiva Zack e Cody al Grand Hotel nella terza stagione come una ragazza della Cheevers High School. Inoltre ha partecipato sempre con Cole e Dylan Sprouse nel film Il principe e il povero.

Ha recitato come Lindsay Willows la figlia di Catherine Willows in CSI: Scena del crimine, inoltre ha partecipato ad un episodio di Grey's Anatomy. Nel 2009 prende parte a qualche episodio della serie televisiva Mental interpretando la figlia di Nora Scoff. Sempre nel 2009 partecipa al remake del celeberrimo film di Alan Parker, Fame - Saranno famosi, nel quale riveste il ruolo di Jenny, mentre nel 2010 fa parte del cast della serie televisiva della ABC No Ordinary Family. Appare anche nel video di Jordan Pruitt "Outside Looking In". Nel maggio 2011 ha partecipato in Cyberbully dove interpreta Samantha Caldone la miglior amica della protagonista.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Film[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Kay Panabaker è stata doppiata da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 78580657 LCCN: no2008028400