Kathryn Adams

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kathryn Adams, foto pubblicitaria su Who's Who on the Screen (1920)

Kathryn Adams, nata Ethalinda Colson, (St. Louis, 25 maggio 1893Hollywood, 17 febbraio 1959), è stata un'attrice statunitense del cinema muto.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata nel Missouri nel 1893, Kathryn Adams, dopo una breve carriera di scarso successo nel teatro musicale, esordì nel cinema nel 1915, a 22 anni, in uno dei ruoli principali di The Shooting of Dan McGrew.

Nel cinema, all'inizio, ebbe un buon successo, apparendo come protagonista in alcuni film, ricoprendo parti di femme fatale. Scivolò, però, pian piano, in ruoli di secondo piano. A metà degli anni venti, abbandonò il cinema. Apparve nel 1931 in una piccola parte in Naturich la moglie indiana di Cecil B. DeMille. Fu il suo ultimo film.

Il 17 febbraio 1959 morì per infarto del miocardio nella sua casa di Hollywood. Venne sepolta al Calvary Cemetery di Los Angeles.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 43371960