Kathrine Switzer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kathrine Switzer alla Berlin Marathon Expo nel 2011

Kathrine Virginia "Kathy" Switzer (Amberg, 5 gennaio 1947) è un'atleta statunitense, nota per essere stata la prima donna a correre la maratona di Boston nel 1967 grazie a uno stratagemma. La reazione degli organizzatori, che cercarono di strattonarla fuori dalla pista, suscitò un movimento di opinione che portò all'apertura della maratona alle donne nel 1972.

Controllo di autorità VIAF: (EN30690447 · LCCN: (ENn98006597 · ISNI: (EN0000 0000 7373 5711 · GND: (DE132141183