Kate Schellenbach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kate Schellenbach (New York, 5 gennaio 1966) è una batterista statunitense, nota per la sua collaborazione e amicizia con il gruppo dei Beastie Boys.

Il rapporto con i beasties[modifica | modifica sorgente]

Cresce nel quartiere di Manhattan, dove conosce, ancora molto giovane, Adam Yauch e Michael Diamond: tra di loro nasce presto una grande amicizia, che li porta, nel 1979, a formare un gruppo, i The Young Aborigenes, nome successivamente cambiato in Beastie Boys. Il gruppo suonava a quel tempo musica hardcore, genere di grande successo alla fine degli anni settanta, sotto la spinta del successo di band quali, per esempio, i Ramones ed i KISS. I componenti erano:

Dopo il grande successo riscosso nell'ambiente underground newyorchese, il gruppo registra il primo EP nel 1982 che s'intitola Pollywog Stew. L'anno successivo viene registrato un altro EP, dal titolo Cooky Puss. Invece, il 1984 coincide però con l'anno di abbandono del gruppo da parte di Kate, che intravede una vera e propria rivoluzione all'interno della band, che proprio l'anno precedente aveva registrato il primo pezzo hip hop. Kate si rende conto che non c'è più posto per lei, e, di comune accordo con il futuro trio, lascia la band, seppure a malincuore.

Negli anni successivi fa comunque qualche ricomparsa, come nel 1992, quando, in occasione del Check your Head tour, è chiamata per suonare la batteria nei pezzi risalenti all'inizio degli anni ottanta.

Lontano dalle origini[modifica | modifica sorgente]

Negli anni novanta partecipa ad alcuni progetti musicali, ma senza successo; si ricordano due tentativi in particolare:

  • quello dei Wench, che andò in rovina dopo pochi mesi;
  • quello degli Hagatha, anch'esso caduto nel dimenticatoio.

La sua esperienza più bella rimane quella del 1992, quando collabora, come batterista, con il gruppo dei Luscious Jackson in occasione dell'uscita del loro terzo album, Fever in fever out, che ottenne un buon successo grazie anche ai continui passaggi dei loro video su MTV.

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock