Karol Križan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karol Križan
Dati biografici
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 178 cm
Peso 84 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Presa Sinistra
Squadra MsHK Žilina MsHK Žilina
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1995-2000 Liptovský Mikuláš Liptovský Mikuláš  ? 0 3 3
Squadre di club0
1996-2002 Liptovský Mikuláš Liptovský Mikuláš 40+ 0 0 0
2002-2005 HKm Zvolen HKm Zvolen 128 0 4 4
2005-2008 MODO MODO 202 1 5 6
2008-2009 Ambrì-Piotta Ambrì-Piotta 26 0 0 0
2009-2011 MHC Martin MHC Martin 49 0 0 0
2011 Växjö Lakers Växjö Lakers 13 0 1 1
2011-2012 Ritten-Renon Ritten-Renon 46 0 2 2
2013 Ice Tigers N. Zámky Ice Tigers N. Zámky 15 0 0 0
2013-2014 Tønsberg Vikings Tønsberg Vikings 43 0 0 0
2014- MsHK Žilina MsHK Žilina 0 0 0 0
Nazionale
1998 Slovacchia Slovacchia U-18 1 0 0 0
1999-2000 Slovacchia Slovacchia U-20 4 0 0 0
2004-2008 Slovacchia Slovacchia 15 0 0 0
Palmarès
Campionato mondiale U20 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 ottobre 2014

Karol Križan (Žilina, 5 giugno 1980) è un hockeista su ghiaccio slovacco. Gioca nel ruolo di portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Križan dopo aver militato per diverse stagioni nella Extraliga slovacca nel settembre del 2005 fu ingaggiato dal Modo Hockey, squadra svedese della Elitserien con cui vinse il titolo nazionale nel 2007.

In occasione di una partita del Modo contro il Timrå IK fu capace di mettere a segno una rete e registrare allo stesso tempo uno shutout. Il 17 dicembre 2008 lasciò il Modo[1] per trasferirsi all'HC Ambrì-Piotta.[2] Concluse la stagione da primo portiere subentrando a Lorenzo Croce, Jonas Müller e all'infortunato Thomas Bäumle. Il 30 giugno 2009 fece ritorno in patria firmando un contratto con il MHC Martin.[3]

Dopo un breve prestito all'HK Detva in 1.Liga Križan lasciò Martin il 2 gennaio 2011 firmando un contratto con gli svedesi del Växjö Lakers Hockey, militanti in Hockeyallsvenskan. Dopo aver conquistato la promozione in Elitserien a Križan non fu offerto alcun prolungamento del contratto. Il 28 luglio 2011 firmò un contratto annuale con la formazione italiana dello Sportverein Ritten-Renon.[4]

Dopo alcuni mesi di attività nel gennaio del 2013 Križan firmò un contratto con il Nové Zámky, squadra iscritta nella MOL Liga, con un contratto valido fino al 2014.[5] Nella primavera di quell'anno si trasferì in Norvegia presso i Tønsberg Vikings.[6]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Križan giocò con la nazionale della Slovacchia i mondiali dal 2004 al 2008, così come i giochi olimpici di Torino 2006.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Modo: 2006-2007

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2003-2004, 2004-2005
2005-2006

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (SV) MODO Hockey bryter avtalet med Karol Krizan, modohockey.se, 17-12-2008. URL consultato il 12-09-2012.
  2. ^ Il portiere nazionale slovacco Karol Krizan all'HCAP, hcap.ch, 17-12-2008. URL consultato il 12-09-2012.
  3. ^ (SK) Dohoda bola rýchla a korektná Príchod Karola Križana do Martina, mhcmartin.sk, 30-06-2009. URL consultato il 12-09-2012.
  4. ^ (DE) Ritten Sport renault trucks verpflichtet Karol Krizan, Ritten Sport, 26-07-2011. URL consultato il 12-09-2012.
  5. ^ (SK) Karol Križan posilnil HC Nové Zámky, hcnovezamky.sk, 10-01-2013. URL consultato il 13-01-2013.
  6. ^ (NO) Keeperen Karol Krizan er klar for Vikings, tonsberghockey.no, 20-05-2013. URL consultato il 20-05-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]