Karl Schönhals

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il Feldmaresciallo Karl Schönhals

Karl Schönhals (Braunfels, 15 novembre 1788Graz, 1857) è stato un militare austriaco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1807 entrò a far parte dell'esercito austriaco in un reggimento di cacciatori e nel 1809 pratecipò alla Battaglia di Aspern e nel 1813 a quella Dresda, ove venne pesantemente ferito. Nel 1821 partecipò alla spedizione a Napoli per sedare i moti insurrezionali e nel 1830 divenne Generale aiutante del Generale Frimont a Milano, passando al comando di Radetzky dal 1832. Nel 1838 divenne Maggiore Generale e nel 1848 venne promosso al grado di Feldmaresciallo Secondo Luogotenente.

Dopo aver partecipato alle operazioni del 1849, si ritirò completamente a vita privata a partire dal 1851 a causa delle numerose ferite subite che quasi gli impedivano di dedicarsi alla vita militare; in questo periodo si dedicò alla letteratura scrivendo biografie di personaggi militari di rilievo e occupandosi di saggistica storico-militare. Prese residenza stabile a Graz accudito dalla sorella Henriette. Alla sua morte, venne sepolto nel cimitero protestante di San Pietro a Graz.

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Cavaliere dell'Ordine Militare di Maria Teresa - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Militare di Maria Teresa
— 19 agosto 1848
Cavaliere dell'Ordine Imperiale di Leopoldo - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine Imperiale di Leopoldo
Cavaliere di III Classe dell'Ordine della Corona Ferrea - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di III Classe dell'Ordine della Corona Ferrea
Croce d'armata del 1813/1814 - nastrino per uniforme ordinaria Croce d'armata del 1813/1814

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Aphorismen aus der Kriegskunst, 2 Teile, 1820 und 1821;
  • Einige Betrachtungen über die Verwendung der stehenden Heere, 1820.
  • Biographie des K.K.Generals der Kavallerie und Hofkriegspräsidenten Grafen von Frimont, 1833.
  • Erinnerungen eines österreichischen Veteranen aus dem italienischen Kriege in den Jahren 1848 und 1849, Stuttgart 1852, 2 Bde.; 7. Aufl. 1853;
  • Biographie des Feldzeugmeisters J. Freiherr von Haynau, 3. Aufl., Graz 1853;
  • Der Krieg 1805 in Deutschland, Wien 1874.

Controllo di autorità VIAF: 45065239 LCCN: nr2005000223