Karl Lueger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Fotografia di Ludwig Grillich, c.1897

Karl Lueger (Vienna, 24 ottobre 1844Vienna, 10 marzo 1910) è stato un politico austriaco e sindaco di Vienna, conosciuto per le sue politiche antisemite e razziste.

Leader del partito cristiano sociale, deputato al consiglio municipale di Vienna e al parlamento austriaco. Divenne poi borgomastro di Vienna, influenzando molto la politica nazionale della città e di tutta la nazione austriaca.

Conosciuto per il suo antisemitismo; Adolf Hitler definì Lueger il sindaco più forte che sia mai esistito. Sostenne inoltre la causa delle politiche razziste contro tutte le minoranze non di lingua tedesca. Hitler apprezzò molto la figura di Lueger nella Vienna dei primi anni del Novecento e ne trasse sicuramente ispirazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 27866379 LCCN: n85233244