Karl Klindworth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karl Klindworth

Karl Klindworth (Hannover, 25 settembre 1830Oranienburg, 27 luglio 1916) è stato un musicista ed editore musicale tedesco.

Ha studiato musica e si è specializzato come pianista sotto la guida di Liszt a Weimar.

Nel 1854 si trasferì a Londra, dove soggiornò per quattordici anni.

Dal 1868 assunse il ruolo di insegnante di pianoforte dapprima al Conservatorio di Mosca e successivamente a Berlino.

Assieme a Joseph Joachim e a Franz Wüllner ebbe la direzione dei concerti filarmonici.

Nel 1893, a Berlino, fu il promotore ed il fondatore di una scuola di pianoforte, che fu accorpata assieme al Conservatorio Scharwenka.

Ha curato una edizione delle sonate per pianoforte di Beethoven e di Fryderyk Chopin, oltre ad aver curato una riduzione per pianoforte della Tetralogia di Wagner.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956,pag.323

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 24868466 LCCN: n84148378

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie