Karl Heinrich Koch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Karl Heinrich Emil Koch

Karl Heinrich Emil Koch (Ettersberg, 6 giugno 1809Berlino, 25 maggio 1879) è stato un botanico tedesco.

Nacque a Ettersberg, vicino Weimar. È conosciuto per la sua esplorazione del Caucaso, e in particolare del nord-est della Turchia. Sfortunatamente la maggior parte della sua collezione è andata perduta.

Divenne professore universitario a Jena nel 1836. Si trasferì presso l'università di Berlino nel 1847 dove visse fino alla morte.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Wanderungen im Oriente, 1846.
  • Hortus dendrologicus, 1853-1854.
  • Dendrologie, 1869 bis 1873.
  • Die deutschen Obstgehölze, 1876.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


K.Koch. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Karl Heinrich Koch.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.


Controllo di autorità VIAF: (EN5184920 · LCCN: (ENno2001079619 · ISNI: (EN0000 0000 8084 8407 · GND: (DE117527483 · BNF: (FRcb14624285w (data)