Kari Hotakainen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kari Hotakainen nel 2009.

Kari Matti Hotakainen (Pori, 9 gennaio 1957) è uno scrittore finlandese. Definito dal connazionale collega Arto Paasilinna "un umorista temibile, intelligente, acuto, quasi calcolatore", Kari Hotakainen ha iniziato la sua carriera di scrittore nel 1982 con la raccolta poetica Harmittavat takaiskut. In seguito, attraverso libri per bambini e ragazzi, è passato ai romanzi. Prima di dedicarsi alla scrittura a tempo pieno, Hotakainen ha lavorato tra l'altro come giornalista e come autore nel settore pubblicitario di WSOY.

Il suo primo successo è stato Klassikko, uno dei candidati per il premio Finlandia, che ha successivamente vinto con un romanzo del 2002, Juoksuhaudantie, da cui è stato tratto un film, opera premiata nel 2004 dal Consiglio Nordico. La sua pièce teatrale Punahukka si è guadagnata il premio per la drammaturgia nordica nel 2006.

Hotakainen ha scritto anche pezzi teatrali per bambini, drammi radiofonici, cronache e la sceneggiatura per una serie televisiva di dieci puntate intitolata Tummien vesien tulkit.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Romanzi[modifica | modifica sorgente]

  • Buster Keaton: elämä ja teot (1991) [Buster Keaton: vita e opere]
  • Bronks (1993)
  • Syntisäkki (1995) [Peccatore]
  • Pariskunta, pukki ja pieni mies (1997) [La coppia, il caprone e il piccolo uomo]
  • Klassikko (1997) [Classico]
  • Sydänkohtauksia, eli kuinka tehtiin Kummisetä (1999) [Colpi al cuore - Come fu girato Il Padrino]
  • Juoksuhaudantie (2002) [Via della Trincea]
  • Iisakin kirkko (2004) [La chiesa di Isacco]

Raccolte poetiche[modifica | modifica sorgente]

  • Harmittavat takaiskut (1982) [Seccanti sventure]
  • Kuka pelkää mustaa miestä (1985) [Chi ha paura dell'uomo nero]
  • Hot (1987)
  • Runokirja (1988) [Libro di poesia]
  • Kalikkakasa, kootut runot (2000) [Un mucchio di bastoncini - poesie raccolte]

Libri per bambini e ragazzi[modifica | modifica sorgente]

  • Lastenkirja (1990) [Libro per bambini]
  • Ritva (1997)
  • Näytän hyvältä ilman paitaa (2000) [Faccio figura senza camicia]
  • Satukirja (2004) [Libro di favole]

Bibliografia in italiano[modifica | modifica sorgente]

  • Colpi al cuore ("Sydänkohtauksia eli kuinka tehtiin Kummisetä", 1999) Iperborea, 2006. ISBN 9788870911343.
  • Via della Trincea ("Juoksuhaudantie"), traduzione di Nicola Rainò, Iperborea, 2009. ISBN 9788870911695.
  • Un pezzo di uomo ("Ihmisen osa"), traduzione di Nicola Rainò, Iperborea, 2012. ISBN 9788870911985.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 8127083 LCCN: n93035472