Karaman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Karaman
comune
Localizzazione
Stato Turchia Turchia
Regione Anatolia Centrale
Provincia Karaman
Distretto Divisione amm grado 3 mancante (man)
Amministrazione
Sindaco Kâmil Uğurlu
Territorio
Coordinate 37°10′59.99″N 33°12′59.98″E / 37.18333°N 33.21666°E37.18333; 33.21666 (Karaman)Coordinate: 37°10′59.99″N 33°12′59.98″E / 37.18333°N 33.21666°E37.18333; 33.21666 (Karaman)
Abitanti 100 000 (stima 2008)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+2
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Karaman
Sito istituzionale

La città di Karaman, in precedenza chiamata Larende o Laranda (greco antico τὰ Λάρανδα), è una città della Turchia di ca. 100 000 abitanti capitale dell'omonima provincia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Moneta dei principi commageni Gaio Giulio Archelao Antioco Epifane e Callinico, coniata nella zecca di Laranda nel 72.

Karaman deve il suo nome al clan turcomanno dei Karamanidi (in turco Karamanoğulları), che la conquistò nel 1250 creando il Beilikato di Karaman, che rimase molto influente nella regione per oltre due secoli, fino alla sua annessione alla fine del XV secolo da parte dell'Impero Ottomano ad opera di Mehmet I.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Beilikato di Karaman

Turchia Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Turchia