Kalifornia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kalifornia
Kalifornia (1993).png
Una scena del film
Titolo originale Kalifornia
Paese di produzione USA
Anno 1993
Durata 117 min
Colore Colore
Audio Dolby
Rapporto 2,35 : 1
Genere thriller, road movie
Regia Dominic Sena
Soggetto Tim Metcalfe
Sceneggiatura Tim Metcalfe, Stephen Levy
Produttore Steve Golin, Aristides McGarry, Sigurjon Sighvatsson, Mitch Sacharoff (co-produttore), Kristine J. Schwarz (co-produttore), Gregory Goodman (line producer)
Produttore esecutivo Lynn Bigelow, Jim Kouf
Casa di produzione Polygram Filmed Entertainment, Viacom Productions, Propaganda Films, Kouf/Bigelow Productions
Distribuzione (Italia) Warner Bros.
Fotografia Bojan Bazelli
Montaggio Martin Hunter
Effetti speciali Jeffrey Knott, Michael Schorr
Musiche Carter Burwell
Scenografia Michael White
Costumi Kelle Kutsugeras
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi
  • 1993 - Montréal World Film Festival:
    • Best Artistic Contribution - Dominic Sena
    • FIPRESCI Prize - Dominic Sena

Kalifornia è un film del 1993 diretto da Dominic Sena, ed interpretato dalla coppia David Duchovny / Michelle Forbes contrapposta ai diseredati Brad Pitt / Juliette Lewis, all'epoca compagni nella vita oltre che sul set.

Il film, curato nella fotografia da Bojan Bazelli, è caratterizzato dalle ambientazioni desolate e desertiche (il film è stato in gran parte girato tra le aride pianure di Tennessee, Arkansas, Texas, Nevada) oltre che da un totale distacco dall'interpretazione psicoanalitica delle azioni di un serial killer, ruolo impersonato proprio dal disturbato protagonista del film.

La pellicola non riscosse grande successo né negli USA né in Europa, ma alla presentazione alla Mostra del cinema di Venezia raccolse uno stuolo di fan insospettabili.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Brian, dottore in criminologia, vuole scrivere un libro che raccolga alcuni tra i più efferati delitti degli Stati Uniti, e parte alla volta dei luoghi del crimine in compagnia della fidanzata Carrie, eccentrica e fascinosa fotografa professionista.

Il viaggio è lungo e costoso, e i due pubblicano un'inserzione per trovare compagni di viaggio disposti a dividere le spese e il tempo trascorso al posto di guida. All'appello si presentano il bruto Early e la sua "micia" Adele, una coppietta all'apparenza rozza e volgare, ma innocua.

Ben presto la vera natura di Early finirà col saltare fuori, e i due fidanzati si renderanno conto di avere caricato a bordo un ex carcerato in fuga e la sua confusa anima gemella.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Per meglio calarsi nel ruolo, Brad Pitt ingrassò 10 kg, si fece scheggiare un dente ed evitò di lavarsi per giorni: questo zelo gli procurò non poche grane con i suoi manager.[senza fonte]
  • I serial killer che Brian studia nella trama, provengono da posti che sono stati scelti in base ai nomi degli attori del cast:
    • Lewiston Ranch, Mt. Juliet, Texas (Juliette Lewis)
    • Forbes, Tennessee (Michelle Forbes)
    • Davidson Mine, Duke Cove, Nevada (David Duchovny)
    • Bradbury Textile Warehouse in Pittsburgh, Pennsylvania (Brad Pitt)
  • La colonna sonora del film fu universalmente apprezzata per i giri di basso dei vari brani che accompagnano il girato: in particolare, molto gradevole risultò Look Up to the Sky delle Indians, in conclusione della colonna sonora.
  • L'auto usata nel viaggio è una Lincoln Continental decappottabile, stesso modello della macchina su cui fu assassinato il presidente John F. Kennedy il 22 novembre 1963.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema