Kaiser Wilhelm II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kaiser Wilhelm II
USS Agamemnon
Kaiser Wilhelm II
Kaiser Wilhelm II
Descrizione generale
Flag of the German Empire.svg Flag of the United States.svg
Tipo transatlantico
Proprietario/a German Lloyd
Cantiere Stettino
Destino finale disarmata 1940
Caratteristiche generali
Dislocamento 6.353
Lunghezza 215,3 m
Larghezza 21,95 m
Propulsione motore a vapore
Velocità 16 nodi  (crociera: km/h)
Passeggeri 1.200 passeggeri

[senza fonte]

voci di navi presenti su Wikipedia

La Kaiser Wilhelm II è stata una nave a vapore costruita nei cantieri di Stettino (oggi in Polonia, allora porto dell'Impero germanico) nel 1903. Stazza 6.353 tonn., 215,3 metri di lunghezza x 21,95 metri di larghezza, 16 nodi di velocità e 1.200 passeggeri. Costruita per i German Lloyd con il nome di Kaiser Wilhelm II fu impiegata sulla linea Bremerhaven-New York.

Il 3 agosto del 1914 con lo scoppio della prima guerra mondiale si trovava in navigazione nell'Atlantico e due giorni dopo entrò nel porto di New York sfuggendo agli incrociatori inglesi. Requisita dalla marina militare americana fu ribattezzata dapprima USS Kaiser Wilhelm II, in seguito Agamemnon, e impiegata nel trasporto truppe verso la Francia sino al termine della guerra nel 1918.

Negli anni '20 era ancora in servizio nella marina americana e nel 1927 fu ribattezzata Monticello. Fu demolita nel 1940.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Gianpaolo Zeni, "En Merica!" - L'emigrazione della gente di Magasa e Val Vestino in America, Comune e Biblioteca di Magasa, Bagnolo Mella 2005.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina