Kaiser-i-Hind

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kaiser-i-Hind
Kaiser-I-Hind driemaal.jpg
Le tre tipologie di medaglie, in oro, argento e bronzo
Flag of the United Kingdom.svg British Raj Red Ensign.svg
Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda[1], Impero Indiano[2], Regno Unito[3]
Tipo Decorazione civile
Status quiescente dal 1947
Istituzione Londra, 10 aprile 1900
Cessazione Londra, 1947
Concessa a Civili di qualunque nazionalità
Concessa per Servizio distinto nell'avanzamento nell'interesse del British Raj.
Totale delle concessioni 142
Gradi oro, argento, bronzo
Medaglia più alta Order of British India
Medaglia più bassa Venerabile Ordine di San Giovanni
Kaisar-i-Hind Medal.gif
Nastro della medaglia.

Il Kaiser-i-Hind era una medaglia concessa dal monarca britannico tra il 1900 ed il 1947 ai civili di qualunque nazionalità che si fossero resi meritevoli nel servizio consentendo significativi avanzamenti nel British Raj.[4]

Kaiser è il titolo utilizzato nel medioriente (passato attraverso il persiano all'indiano vernacolare) per indicare l'"Imperatore", e di conseguenza la parola Kaiser-i-Hind si può tradurre con "Imperatore d'India".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Imperatrice d'India o Kaiser-i-Hind fu il termine coniato dall'orientalista G.W. Leitner in un deliberato tentativo di dissociare il governo britannico dai precedenti stati principeschi[5] ma venne poi assunto dalla regina Vittoria d'Inghilterra quando questa ottenne la corona indiana il 1º maggio 1876 con la proclamazione del Delhi Durbar del 1877.

La medaglia venne istituita dalla stessa regina Vittoria il 10 aprile 1900.[4][6] L'onorificenza cessò di essere concessa quando l'India ottenne l'indipendenza dal governo britannico nel 1947.[7]. La medaglia è stata concessa secondo i dati d'archivio in 142 esemplari.

Gradi[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia disponeva di tre gradi:

  • Kaiser-i-Hind d'oro, per il servizio pubblico in India e veniva concessa direttamente dal monarca o su raccomandazione del Segretario di Stato per l'India.
  • Kaiser-i-Hind d'argento, concessa dal Viceré d'India
  • Kaiser-i-Hind di bronzo, concessa dal Viceré d'India

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

  • La medaglia consisteva in una forma ovale in oro, argento o bronzo con le cifre reali del monarca regnante su un lato, mentre su quello opposto si trovavano le parole "Kaiser-i-Hind for Public Service in India".
  • Il nastro era blu di Prussia.

Insigniti notabili[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ in quanto sovrano dell'Impero Indiano
  2. ^ stato dipendente dal Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda
  3. ^ in quanto formalmente sovrano dell'Impero Indiano
  4. ^ a b Kaiser-i-Hind medal, britishmilitarymedals.co.uk. URL consultato il 12 maggio 2010.
  5. ^ B.S. Cohn, "Representing Authority in Victorian India", in E. Hobsbawm and T. Ranger (eds.), The Invention of Tradition (1983), 165-209, esp. 201-2.
  6. ^ United Kingdom: Kaiser-i-Hind Medal, Medals of the World, ottobre 2007. URL consultato il 5 marzo 2008.
  7. ^ Imperial Awards, Awards and Culture branch, Department of Prime Minister and Cabinet, Commonwealth of Australia, dicembre 2007. URL consultato il 5 marzo 2008.
  8. ^ Raja Ravi Varma with the Kaiser -I- Hind medal granted in 1904

Collegamenti esterni (in inglese)[modifica | modifica wikitesto]