Kaginawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un antico kaginawa in ferro

Un Kaginawa (鈎縄?) è un tipo di rampino usato in Giappone in età feudale. Il nome deriva dalla combinazione di kagi che significa gancio e nawa che significa corda[1] I kaginawa possono presentare varie configurazioni, da uno a quattro ganci, e corde di lunghezza variabile. Potevano essere usati per scalare un muro, assicurare una barca o appendere attrezzatura durante la notte[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Exotic weapons of the Ninja, Sid Campbell, Citadel Press, 1999 p.45
  2. ^ Secrets of the samurai: a survey of the martial arts of feudal Japan, Oscar Ratti, Adele Westbrook, Tuttle Publishing, 1991 p.223

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]