Kōtetsu tenshi Kurumi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Kōtetsu tenshi Kurumi
manga
Titolo orig. 鋼鉄天使くるみ
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Kaishaku
Editore Kadokawa Shoten
1ª edizione 10 maggio 1999 – 4 aprile 2000
Collanaed. Monthly Ace Next
Tankōbon 11 (completa)
Target shōnen
Generi ecchi, fantascienza
Kōtetsu tenshi Kurumi
serie TV anime
Titolo orig. 鋼鉄天使くるみ
Autore Kaishaku
Regia Naohito Takahashi
Sceneggiatura Naruhisa Arakawa
Character design Yuriko Chiba
Mecha design Takeshi Itou
Studio
Musiche Toshihiko Sahashi
Rete WOWOW
1ª TV 5 ottobre 1999 – 4 aprile 2000
Episodi 24 (completa)
Durata ep. 30 min
Kōtetsu tenshi Kurumi 2 shiki
serie TV anime
Titolo orig. 鋼鉄天使くるみ2式
Autore Kaishaku
Regia Naohito Takahashi
Sceneggiatura Naruhisa Arakawa
Character design Yuji Ikeda
Mecha design Takeshi Itou
Studio
Musiche Toshihiko Sahashi
Rete WOWOW
1ª TV 7 aprile 2001 – 29 giugno 2001
Episodi 12 (completa)
Durata ep. 30 min
Kōtetsu tenshi Kurumi zero
OAV
Titolo orig. 鋼鉄天使くるみ零
Autore Kaishaku
Regia Naohito Takahashi
Sceneggiatura Naruhisa Arakawa
Character design Yuriko Chiba
Mecha design Takeshi Itō
Studio
Musiche Toshihiko Sahashi
1ª edizione 20012001
Episodi 3 (completa)
Durata ep. 15 min
Kōtetsu tenshi Kurumi
OAV
Titolo orig. 鋼鉄天使くるみ
Autore Kaishaku
Regia Naohito Takahashi
Sceneggiatura
Character design Yuriko Chiba
Mecha design Takeshi Itō
Studio
Musiche Toshihiko Sahashi
1ª edizione 20002000
Episodi 4 (completa)
Durata ep. 15 min

Kōtetsu tenshi Kurumi (鋼鉄天使くるみ lett. Kurumi l'angelo d'acciaio?), anche conosciuto con il titolo internazionale Steel Angel Kurumi, è un manga ed un anime che seguono le avventure del personaggio che dà il titolo all'opera, Kurumi, creato dal gruppo di mangaka Kaishaku. La versione animata è stata affidata alla regia di Naohito Takahashi, animata da Oriental Light and Magic e prodotta da Pony Canyon, con il character designs di Yuriko Chiba e Yuji Ikeda, e la musica di Toshihiko Sahashi. "Steel Angel Kurumi" è stato tradotto e pubblicato anche negli Stati Uniti dalla ADV Films, mentre in Italia è ancora inedito.

L'universo di "Steel Angel Kurumi" consiste della prima serie televisiva di 24 episodi, quattro episodi OAV intitolati "Steel Angel Kurumi Encore" e la seconda serie televisiva di 12 episodi. "Steel Angel Kurumi Zero" invece è una sorta di prequel dai toni molto più drammatici della serie regolare.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Durante l'era Taisho, i militari hanno studiato l'impiego di androidi per scopi bellici ed hanno fatto sviluppare dei robot potentissimi unendo la scienza alla magia: gli "Steel Angels" infatti sono dei robot con al loro interno un "Angel Heart", un elemento magico in grado di dargli la vita. Il creatore degli "Angel Heart" , il Dr. Akayakōji, tuttavia aveva progettato gli "Steel Angel" per scopi assolutamente pacifici. Per questa ragione, il buon dottore decide di abbandonare l'esercito e continuare i propri progetti da solo.

Tempo dopo, il piccolo Nakahito Kagura si trova ad esplorare da solo quella che si dice essere la casa di un vecchio scienziato pazzo. E mentre all'esterno della casa l'esercito comincia ad attaccare, Nakahito muovendosi al buio si trova bocca a bocca con una bellissima bambola ad altezza naturale. La bambola improvvisamente si anima e comincia a combattere, sconfiggendo in breve tempo l'intera armata. E come se non bastasse la bambola, che si chiama Kurumi, chiama Nakahito "padrone". Ed ancora più sorpreso è il dottor Akayakōji, che realizza che la più potente arma del mondo è nelle mani di un dodicenne...

Personaggi[modifica | modifica sorgente]

  • Steel Angel Kurumi
Doppiata da Enomoto Atsuko
Kurumi è la più grande invenzione del Dr. Ayanakōji, un brillante scienziato. Potentissimo robot con la maturità di una ragazzina di cinque anni; Kurumi è anche uno dei membri del progetto conosciuto come "Angel Heart Revisited". Lei comunque non ha un normale "angel heart" ... lei ne ha una versione iperpotenziata, l' "Angel Heart Mark II". Kurumi era stata creata dal Dr. Ayanakouji per proteggere il mondo, ma invece si è trasformata in una ragazza ipersensibile che non fa altro che fantasticare sul suo "padroncino". L'incredibile potenza fisica di Kurumi sembra essere in qualche modo collegata al cresciente affetto sviluppatosi fra lei e Nakahito.
  • Nakahito Kagura
Doppiato da Kuwashima Houko
Nakahito è un giovane mistico in addestramento. Un giorno, i suoi amici l'hanno spinto ad entrare segretamente in quella si pensava fosse la casa di un folle scienziato. Ed è proprio in quest'occasione che Nakahito ha conosciuto Kurumi, a cui ha dato accidentalmente un bacio sulle labbra, facendola attivare. Nakahito è abbastanza timido ed impacciato con le ragazze, e continua a diventare rosso in seguito alle attenzioni di Kurumi nei suoi confronti.
  • Steel Angel Saki
Doppiata da Tanaka Rie
Saki può essere considerata la sorella di Kurumi. Utilizzata inizialmente dall'esercito per sconfiggere Kurumi e il Dr. Akanakouji, Saki si è "spenta" all'ultimo momento. E per riattivarla Kurumi l'ha baciata, diventandone la "padrona". Ma considerando che Kurumi "appartiene" a Nakahito, Saki vive in uno stato di gelosia perenne nei loro confronti. Saki non sembra essere dotata di una grande personalità, ma proprio come Kurumi è potentissima.
  • Steel Angel Karinka
Doppiata da Kurata Masayo
Karinka è la più grande creazione della misteriosa isola galleggiante conosciuta come l'"Accademia". Lei non è un normale Steel Angel... infatti invece di avere soltanto un Angel Heart, ne ha ben due nello stesso corpo! Ma anche avendo 2 Angel Hearts Karinka non può competere con la potenza di Kurumi, generata dall'amore dell'androide per Nakahito.
  • Dr.Ayanokōji
Doppiato da Suzuoki Hirotaka
È l'inventore degli "Steel Angel" e del componente "Angel Heart", e lavorava per conto dell'esercito. È una persona molto pacifica e tranquilla, benché un po' bizzarra, ed infatti lui aveva creato Kurumi per proteggere la Terra e non per scopi bellici. Quando si è reso conto che le sue idee non collimavano con quelle dell'esercito ha preferito continuare il proprio lavoro da solo.

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Prima serie[modifica | modifica sorgente]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
1 「くるみ大地に立つですぅ!」 - Kurumi Daichi ni Tatsu desū! 5 ottobre 1999
2 「ご主人様は一人ですぅ!」 - Goshujin-sama wa Hitori desū! 12 ottobre 1999
3 「新たなる天使・サキ!」 - Aratanaru Tenshi, Saki! 19 ottobre 1999
4 「嫌いにならないでです!」 - Kirai ni Naranaide desu! 26 ottobre 1999
5 「妹ができたですぅ!」 - Imōto ga Dekita desū! 2 novembre 1999
6 「愛姉妹」 - Ai Shimai 9 novembre 1999
7 「そこはダメですぅ!」 - Soko wa Dame da desū! 16 novembre 1999
8 「天城礼子二十三歳?」 - Amagi Reiko Ni-jū San-sai? 30 novembre 1999
9 「ふたりで花火ですぅ!」 - Futari de Hanabi desū! 7 dicembre 1999
10 「迎えに来たんだ」 - Mukae ni Kitanda 14 dicembre 1999
11 「そうだ!八つ橋を…」 - Sōda! Yatsuhashi wo... 4 gennaio 2000
12 「カリンカだよ!」 - Karinka da yo! 11 gennaio 2000
13 「また妹ができたですぅ」 - Mata Imōto ga Dekita da desū 18 gennaio 2000
14 「諦めないもん!」 - Akiramenai Mon! 25 gennaio 2000
15 「わかったよお姉ちゃん」 - Wakatta yo Onee-chan 1º febbraio 2000
16 「仲人最大の危機!?」 - Nakahito Saidai no Kiki? 8 febbraio 2000
17 「出雲に着いたですぅ!」 - Izumo ni Tsuita desū! 15 febbraio 2000
18 「そんなのうそだ!」 - Sonna no Uso da! 22 febbraio 2000
19 「突入!アカデミー基地」 - Totsunyū! Academy Kichi 29 febbraio 2000
20 「究極の超鋼鉄天使」 - Kyūkyokko no Chō-Kōtetsu Tenshi 7 marzo 2000
21 「天使が消えた日」 - Tenshi ga Kieta Hi 14 marzo 2000
22 「カオスエンゼル」 - Chaos Angel 21 marzo 2000
23 「罪と罰」 - Tsumi to Batsu 28 marzo 2000
24 「KissからはじまるMiracle」 - Kiss Kara Hajimaru Miracle 4 aprile 2000

Encore[modifica | modifica sorgente]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji Edizione VHS
Giappone
1 「サキちゃん・スタアになる」 - Saki-chan, Star ni Naru 7 gennaio 2000
2 「カリンカ・新たなる恋!」 - Karinka, Aratanaru Koi! 7 gennaio 2000
3 「くるみ・オトナになったです…」 - Kurumi, Otona ni Natta desu... 2 febbraio 2000
4 「永遠の鋼鉄天使」 - Eien no Kōtetsu Tenshi 1º marzo 2000

Seconda serie[modifica | modifica sorgente]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
1 「はにはにきゅいーんです!」 - Hani-Hani Kyuiin desu! 12 aprile 2001
2 「ご主人様は女の子です」 - Goshujin-sama wa Onna no Ko desu 19 aprile 2001
3 「初めての…です」 - Hajimete no... desu 26 aprile 2001
4 「新たなる鋼鉄天使・サキ2式」 - Aratanaru Kōtetsu Tenshi Saki 2-Shiki 3 maggio 2001
5 「ご主人様と姉さんと」 - Goshujin-sama to Onee-san to 10 maggio 2001
6 「くるみ、おサカナになるです」 - Kurumi, o Sakana ni naru desu 17 maggio 2001
7 「覚醒、カリンカ2式」 - Kakusei, Karinka 2 Shiki 24 maggio 2001
8 「初めまして、お姉ちゃんズ」 - Hajime Mashite, Onee-chan-zu 31 maggio 2001
9 「雨のち晴れのち虹です」 - Ame nochi hare nochi niji desu 7 giugno 2001
10 「アルバイト大作戦です!」 - Arubaito daisakusen desu! 14 giugno 2001
11 「ご主人様がいなくなるです」 - Goshujin-sama ga Inaku Naru desu 21 giugno 2001
12 「澄んだ青空の向こうに」 - Sunda Aozora no Mukō ni 28 giugno 2001

Zero[modifica | modifica sorgente]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji Edizione VHS
Giappone
1 「エンゼル・フォース」 - Angel Force 18 aprile 2001
2 「エンゼル・スマイル」 - Angel Smile 16 maggio 2001
3 「エンゼル・ハート」 - Angel Heart 20 giugno 2001

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

  • Sigla di apertura
"Kiss Kara Hajimaru Miracle" (Un miracolo che comincia con un bacio) cantata dagli Steel Angels.
  • Sigle di chiusura
"Eien no Kotetsu Tenshi" (Eterni angeli d'acciaio) cantata dagli Steel Angels (1ª serie)
"Suki-suki-suki-suKisu Shite!" cantata dagli Steel Angels (Encore)
"Sunda Aozora no Mukou ni" (Oltre il cielo blu) cantata dagli Steel Angels (2ª serie)
"Hajimari no Kiseki" (L'inizio del miracolo) cantata da Angels (Zero)

Le Steel Angels sono le tre doppiatrici delle protagoniste dell'anime: Enomoto Atsuko (Kurumi), Enomoto Atsuko (Saki), e Kurata Masayo (Karinka).

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga