Justinus Van der Brugghen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Justinus van der Brugghen

Justinus van der Brugghen (Nimega, 6 agosto 1804Ubbergen, 2 ottobre 1863) è stato un politico belga, primo ministro dei Paesi Bassi dal 1º luglio 1856 al 18 marzo 1858.

Rappresentante di Zutphen alla Tweede Kamer, durante il suo governo Van der Brugghen si impegnò per la riforma dell’istruzione pubblica.


Controllo di autorità VIAF: 64293330 LCCN: n81102619