Jurij Nikolaevič Tynjanov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jurij Nikolaevič Tynjanov

Jurij Nikolaevič Tynjanov (Rēzekne, 18 ottobre 1894Mosca, 20 dicembre 1943) è stato uno scrittore sovietico.

Studioso dei classici e filologo anticonformista, diede originali interpretazioni di testi ed autori famosi, specie con il volume Archaisty i novatory, del 1926. Associando le sue profonde cognizioni critico-storiche a una esuberante vena creativa, scrisse alcuni romanzi sulla vita di Kjuchel'beker, decabrista e amico di Puškin (Kjuchlija, 1925); di Griboedov (Smert Vazir-Muchtara, 1929); e di Puškin, incompiuto, in tre volumi, del 1936-37, dove rievoca l'infanzia e l'adolescenza del poeta e della Russia dei primi anni del XIX secolo.

Nel 1928 curò l'edizione delle opere di Velimir Chlebnikov e nel 1932 scrisse Woskowa persona. Fece parte del gruppo detto dei Fratelli di Serapione e fu tra gli iniziatori della scuola dei critici formalisti, esercitando in tal senso un influsso notevole sulla letteratura contemporanea del suo paese.

Opere in italiano[modifica | modifica sorgente]

  • Il Vazir-Muchtar (tit. orig. Smert Vazir-Muchtara), trad. di Giuliana Raspi, Milano: Silva, 1961
  • Avanguardia e tradizione (tit. orig. Archaisty i novatory), introduzione di Viktor Šklovskij, trad. di Sergio Leone, Bari: Dedalo, 1968
  • Il problema del linguaggio poetico (tit. orig. Problema stichotvornogo jazyka), trad. di Giovanni Giudici e di Ljudmila Kortikova, Milano: Il saggiatore, 1968
  • Formalismo e storia letteraria. Tre studi sulla poesia russa, a cura di Maria Di Salvo, Torino: Einaudi, 1973
  • Il sottotenente Enti (tit. orig. Podporučik Kiže), a cura di Daniela Di Sora, Firenze: Ed. Sette, 1984
  • Persona di cera (tit. orig. Woskowa persona), a cura di Igor Sibaldi, Roma: Editori riuniti, 1986 ISBN 88-359-3014-6
  • Il sottetenente summenzionato (tit. orig. Podporučik Kiže e Maloletnij Vitušišnikov), a cura di Victor Zaslavsky, trad. di Renzo Oliva e Giuliana Raspi, Palermo: Sellerio, 1986
  • Kjuchlja, trad. di Agnese Accattoli, Pesaro: Metauro, 2004 ISBN 88-87543-29-1

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 73860900 LCCN: n81017151