Jurij Kaškarov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jurij Kaškarov
Dati biografici
Nome Jurij Fëdorovič Kaškarov
Nazionalità URSS URSS
Sci nordico Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Biathlon, pattuglia militare
Squadra Dinamo Ekaterinburg
Ritirato 1991
Palmarès
Olimpiadi 1 0 0
Mondiali 5 3 1
Mondiali juniores 1 1 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Jurij Fëdorovič Kaškarov (cirillico Юрий Фёдорович Кашкаров; Chanty-Mansijsk, 4 dicembre 1963) è un allenatore di biathlon ed ex sciatore nordico russo attivo sia nel biathlon sia nella pattuglia militare, vincitore di varie medaglie olimpiche e iridate. Durante la sua carriera agonistica gareggiò per la nazionale sovietica.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Carriera da atleta[modifica | modifica sorgente]

In carriera prese parte a due edizioni dei Giochi olimpici invernali, Sarajevo 1984 (10° nella sprint, 35° nell'individuale, 1° nella staffetta) e Calgary 1988 (18° nella sprint, 5° nell'individuale), e a sette dei Campionati mondiali, vincendo nove medaglie.

Carriera da allenatore[modifica | modifica sorgente]

Dopo il ritiro divenne allenatore di biathlon alla Dinamo Mosca[1].

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Olimpiadi[modifica | modifica sorgente]

Mondiali[modifica | modifica sorgente]

Mondiali juniores[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 2º nel 1985
  • 4 podi (tutti individuali[3]), oltre a quelli conquistati in sede iridata e validi anche ai fini della Coppa del Mondo:
    • 2 vittorie
    • 2 secondi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Località Nazione Specialità
1 marzo 1984 Oberhof Germania Est Germania Est IN
21 febbraio 1987 Canmore Canada Canada SP

Legenda:
IN = individuale
SP = sprint

Campionati sovietici[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Profilo su Sports-reference.com. URL consultato il 20 dicembre 2012.
  2. ^ a b Gara valida anche ai fini della Coppa del Mondo.
  3. ^ Dati parziali fino al 1993 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]