Jurij Fëdorovič Lisjanskij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Jurij Fëdorovič Lisjanskij
(ritratto eseguito da Vladimir Lukič Borovikovskij)

Jurij Fëdorovič Lisjanskij, in russo: Юрий Фёдорович Лисянский? (Nižin, 2 o 13 agosto 1773San Pietroburgo, 22 febbraio o 6 marzo 1837), è stato un navigatore ed esploratore russo, di origine ucraina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Nižin (in russo Nežin), nell'oblast' di Černihiv in Ucraina, a quel tempo parte dell'Impero russo, nella famiglia di un prete ortodosso, discendeva da un'antica famiglia cosacca. Nel 1786 si era diplomato presso la scuola del Corpo dei cadetti della Marina (Морской кадетский корпус) e aveva preso parte alla guerra russo-svedese (1788-1790). Durante il 1790-1793 aveva prestato servizio nella flotta del Baltico. Negli anni 1793-1800 ha fatto tirocinio in Inghilterra e ha navigato su navi inglesi in varie parti del mondo.

Nel 1803-1806 Lisjanskij, al comando della sloop-of-war Neva, ha preso parte alla prima circumnavigazione russa della Terra guidata da von Krusenstern che viaggiava sulla Nadežda. Le navi sono partite da Kronštadt. Lisjanskij ha scoperto una delle isole Hawaii nordoccidentali che ha poi preso il suo nome (isola Lisianski) e in seguito ha descritto le Hawaii nel suo libro Il giro del mondo (1812)[1].

Dopo aver visitato le Hawaii le navi si sono divise e Lisjanskij si è diretto verso l'America russa (l'odierna Alaska). Nel 1804 con la Neva ha visitato l'isola di Pasqua[2], e, nello stesso anno, è stato essenziale nello sconfiggere i Tlingit nella battaglia di Sitka, in Alaska. Nel 1805 incontrò nuovamente Krusenstern a Macao, ma presto si separarono e alla fine è stata la Neva la prima a ritornare a Kronstadt, il 22 luglio del 1806. Per questa impresa Lisjanskij ha ricevuto vari riconoscimenti, tra cui l'Ordine di San Vladimiro (di III classe).

La sloop-of-war Neva all'isola Kodiak

Luoghi a lui dedicati[modifica | modifica wikitesto]

Francobollo ucraino dedicato a Lisjanskij

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lisyansky, A Voyage Round the World in 1803, 4, 5 & 6 ... in the Ship Neva, pp. xvii–xviii. ISBN 9781241424640
  2. ^ Katherine Routledge, The Mystery of Easter Island: The Story of an Expedition (1919), pag. 58
  3. ^ USGS-GNIS Lisianski Point
  4. ^ USGS-GNIS Lisianski Peninsula
  5. ^ USGS-GNIS Lisianski Strait
  6. ^ USGS-GNIS Lisianski Inlet
  7. ^ USGS-GNIS Lisianski River

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 69176111 LCCN: n87803074

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie