Jurij Drohobyč

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jurij Drohobyč su un francobollo ucraino

Jurij Drohobyč, nato Jurij Мychajlovyč Kotermak (in ucraino: Юрій Дрогобич?, traslitterazione anglosassone Yuriy Drohobych, in latino Magister Georgius Drohobich de Russia; Drohobyč, 1450Cracovia, 4 febbraio 1494), è stato un filosofo, astrologo, scrittore e medico ucraino, e fu il primo dottore ucraino della medicina.

Fu l'autore di Iudicium Pronosticon Anni 1483 Currentis, il primo libro pubblicato all'estero da un ucraino.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Crebbe a Drohobyč e ricevette un baccalaureato e un titolo magistrale presso l'Università Jagellonica (Uniwersytet Jagielloński) di Cracovia nel 1470 e nel 1473; negli anni 1478 e 1482 ricevette il grado di dottore in filosofia e medicina e chirurgia presso l'Università di Bologna

Tra il 1478 e il 1482, tenne lezioni di matematica, astronomia e medicina presso l'Università di Bologna fu, al tempo stesso, capo del dipartimento di medicina.

Negli anni 1481 e 1482 fu rettore dell'Università degli Studi di Bologna.

Nel 1487 divenne professore di medicina presso l'Università Jagellonica di Cracovia.

Il 7 febbraio 1483 a Roma, pubblicò "Magistri Georgii Drohobich de Russia iudicium Pronosticon Anni 1483 Currentis" che comprendeva la ricerca sulle previsioni astrologiche, geografiche, e l'astrologia meteorologica; solo due copie di questa pubblicazione sono presenti ancora nelle biblioteche parigine. Questo è stato il primo libro pubblicato all'estero da un ucraino.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]