Julia Jentsch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Julia Jentsch

Julia Jentsch (Berlino, 20 febbraio 1978) è un'attrice tedesca.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Jentsch nacque da una famiglia di avvocati di Berlino e iniziò i propri studi di recitazione nella capitale tedesca presso la Hochschule Ernst Busch, un'università di arte drammatica.[1] Il suo primo ruolo di rilievo sul grande schermo è stato nel film del 2004 The Edukators, recitando accanto a Daniel Brühl.

Jentsch ha successivamente acquisito notorietà per la sua interpretazione nel film del 2005 La Rosa Bianca - Sophie Scholl, che è stato nominato all'Oscar al miglior film straniero. In un'intervista, Jentsch ha affermato di considerare "un onore" il ruolo di Sophie Scholl che le era stato assegnato.[2] Proprio per questo ruolo, l'attrice tedesca ha vinto un European Film Award come migliore attrice, un Deutscher Filmpreis come migliore attrice e, sempre per la migliore recitazione femminile, un Orso d'argento al Festival di Berlino.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Julia Jentsch nel ruolo del maggiore Barbara, allo Schauspielhaus di Zurigo

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Biography for Julia Jentsch, IMDb. URL consultato il 27-5-2010.
  2. ^ (DE) Es war uns eine Ehre, Sophie Scholl zu sein. URL consultato il 6-1-2009.
  3. ^ a b c d e f g Awards for Julia Jentsch, IMDb. URL consultato il 27-5-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 84254462 LCCN: no2006123257