Julia Bond

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Julia Bond
Julia Bond
Dati biografici
Nome Julia Bond
Data di nascita 26 febbraio 1987
Luogo di nascita Long Beach
Stati Uniti Stati Uniti
Dati fisici
Altezza 152 cm
Peso 45 kg
Colore bianca
Occhi marroni
Capelli castani
Seno naturale no
Misure 91-66-76
Dati professionali
Altri pseudonimi Julie Bond, Julia Bombay
Orientamento lesbo
Film girati 113
Sito ufficiale

Julia Bond (Long Beach, 26 febbraio 1987) è un'attrice pornografica statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fa il suo esordio nel 2005 a 18 anni. Molti dei suoi film contengono delle scene interrazziali. È stata considerata come box cover queen durante l'estate dello stesso anno, per essere apparsa su numerose copertine di DVD. È stata protagonista di numerosi film.

Ha una figlia, Kaitlynn Rhenea.

Julia Bond ha diversi tatuaggi, tra cui:

  • delle impronte di procione sui suoi seni rifatti (modificate e sostituite con due rose);
  • la scritta "till death do us part" (finché morte non ci separi) sopra un teschio umano, sul braccio sinistro;
  • la scritta "Fingaz" (il nome d'arte del suo ragazzo) sull'avambraccio destro;
  • una "cornicetta" decorativa intorno all'ombelico;
  • due pistole sulle anche che mirano verso le scritta "William" che ha sul basso ventre;
  • una cavigliera con ciondolo a croce sulla caviglia sinistra;
  • il coniglietto di Playboy sulla caviglia destra;
  • ali d'angelo su tutta la schiena;
  • alcune stelle sotto la nuca;
  • la scritta "Daddy's little girl" sopra al fondoschiena.

Il 18 marzo 2005 fu intervistata dal noto conduttore americano Jay Leno e alla domanda se avesse mai posato nuda, Julia rispose mostrando il paginone centrale di una rivista per adulti.

È apparsa al Jerry Springer Show il 26 luglio 2006 rivelando a sua madre la realizzazione di 45/50 film porno in un anno [1].

Ha lavorato per: Evil Angel, New Sensations, Zero Tolerance Entertainment, Elegant angel, Digital sin, 3rd Degree, Shane's World, DVSX, VCA Pictures, Naughty America.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]