Julián Miralles Rodríguez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Julián Miralles Rodríguez
Dati biografici
Nazionalità Spagna Spagna
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 2004 in classe 125
GP disputati 12
 

Julián Miralles Rodríguez (Alberic, 16 novembre 1988) è un pilota motociclistico spagnolo.

Figlio d'arte, suo padre omonimo è stato anch'esso pilota motociclistico di una certa levatura che ha partecipato al motomondiale fino al 1994.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato la sua carriera nel mondo del motociclismo nel 1999 correndo con le 50 cm³ e debuttando nel 2002 nel campionato nazionale spagnolo della classe 125. Nel 2003 ha fatto la prima apparizione in campo internazionale in una prova del campionato europeo, mentre nella stagione successiva ha esordito nel motomondiale con quattro wild card assegnategli per la partecipazione ai GP di Spagna, Francia, Germania e Comunità Valenciana. Nello stesso anno si è piazzato al secondo posto in classifica sia nel campionato spagnolo che in quello europeo, in entrambi i casi nella classe 125.[1]

Nel 2005, sempre nella classe 125 del motomondiale, ha corso le prime gare dell'anno come pilota titolare con una Aprilia del team Aspar, prima di incorrere in un grave incidente durante le prove del GP d'Italia, procurandosi numerose fratture.[2] Dopo esser tornato a correre in Repubblica Ceca, si è infortunato nuovamente in allenamento con le supermotard,[3] riprendendosi per l'ultima gara a Valencia.

Negli anni successivi ha partecipato principalmente al campionato spagnolo, marcando altre presenze come wild card nel mondiale nel 2008 con una Aprilia e poi nel 2012 in Moto3 con una motocicletta motorizzata Honda allestita dal team MIR Racing del padre;[4] in nessuna delle sue partecipazioni è riuscito a raccogliere punti validi per le classifiche iridate.

Risultati nel motomondiale[modifica | modifica wikitesto]

2004 Classe Moto Flag of South Africa.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Brazil.svg Flag of Germany.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Portugal.svg Flag of Japan.svg Flag of Qatar.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Aprilia 16 25 Rit 19 0
2005 Classe Moto Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of the United States.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Qatar.svg Flag of Australia.svg Flag of Turkey.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Aprilia 19 28 23 16 NP NE 25 25 0
2008 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of the United States.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Flag of Malaysia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
125 Aprilia NE SQ 0
2012 Classe Moto Flag of Qatar.svg Flag of Spain.svg Flag of Portugal.svg Flag of France.svg Flag of Catalonia.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Germany.svg Flag of Italy.svg Flag of the United States.svg Flag of Indianapolis.svg Flag of the Czech Republic.svg Flag of San Marino.svg Flag of Aragon.svg Flag of Japan.svg Flag of Malaysia.svg Flag of Australia.svg Flag of the Land of Valencia (official).svg Punti Pos.
Moto3 Honda 26 NE 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl.

Note[modifica | modifica wikitesto]