Jules Pascin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jules Pascin

Jules Pascin, (Julius Mordecai Pincas), o "Il principe di Montparnasse" (18851930), è stato un pittore bulgaro.

Pascin studiò l'arte del disegno all'Académie Colarossi. Come il suo contemporaneo, Henri de Toulouse-Lautrec, ha disegnato il paesaggio nei dintorni ed i suoi amici, sia maschi che femmine, come oggetti per i suoi dipinti. Malgrado il suo vizio nell'attendere varie feste, Pascin ha generato migliaia di dipinti ad acquerello e degli abbozzi, più le illustrazioni e le caricature che ha venduto ai vari giornali e riviste. Pascin desiderava stare bene, ma in un momento della sua vita è stato profondamente depresso sopra la sua incapacità di realizzare il successo critico con i suoi sforzi.

Si suicidò la vigilia di un'esposizione prestigiosa dei suoi quadri e, il giorno del suo funerale, tutte le gallerie di Parigi chiusero in segno di lutto.

Controllo di autorità VIAF: 97262322 LCCN: n50057472

pittura Portale Pittura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pittura