Jules Lemaître

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jules Lemaître

Jules Lemaître (Vennecy, 27 aprile 1853Travers, 5 agosto 1914) è stato uno scrittore francese.

Accademico di Francia dal 1895, fu autore colto di drammi teatrali, spesso densi di concetti filosofici.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Les contemporaines (1899)
  • Impressiones de théâtre (1898)
  • J.J. Rousseau (1907)
  • Racine (1908)
  • Fénelon (1910)
  • Chautebriand (1912)
  • Filipote (1893)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN56625290 · LCCN: (ENn50047471 · SBN: IT\ICCU\RAVV\048521 · ISNI: (EN0000 0001 2134 0774 · GND: (DE118727338 · BNF: (FRcb12032643g (data) · NLA: (EN35299552