Judy Tenuta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Judy Tenuta (Oak Park, 7 novembre 1956) è un'attrice, comica e musicista statunitense.

Personaggio comico[modifica | modifica wikitesto]

La recitazione di Tenuta è principalmente strutturata intorno ad un personaggio esagerato e anticonformista che viene principalmente riferito come "La dea dell'amore". Altri soprannomi sono "L'Afrodite della fisarmonica", "La santa della moda" e "Imperatrice degli imitatori di Elvis". Il personaggio di Tenuta incoraggia i suoi fan di convertirsi alla propria religione, il "Judismo".

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Oltre al suo lavoro nello stand-up comedy, lei apparve in diverse produzioni di "Weird Al" Yankovic, tra cui il The Weird Al Show e i video musicali Headline News e White & Nerdy. Apparve anche in quiz televisivi come Hollywood Squares e Match Game.

Tenuta ebbe anche una carriera di doppiatrice dando la voce di Edna nella serie animata Duckman e dando la voce di Black Widow in Space Ghost Coast to Coast.

Nel 1991 pubblicò il suo primo libro, The Power of Judyism, seguita da una versione in CD audio del 1999.

Nel 1998, Tenuta ideò, produsse e recitò nel film Desperation Boulevard. Recentemente apparve nelle serie televisive Ned - Scuola di sopravvivenza e in Cory alla Casa Bianca.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1987: Buy This, Pig!
  • 1995: In Goddess We Trust
  • 1999: UnButtPlugged
  • 1999: Attention, Butt Pirates and Lesbetarians
  • 2002: A Space Goddessy

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1988 Tenuta sposò il comico Emo Philips. I due divorziarono nello stesso anno.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 50789160