Juanita Kreps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juanita Kreps
Kreps-juanita-morris.png

24º Segretario al Commercio
Durata mandato 23 gennaio 1977 - 31 ottobre 1979
Predecessore Elliot Richardson
Successore Philip Klutznick

Dati generali
Partito politico Democratico

Clara Juanita Kreps, nata Morris (Lynch, 11 gennaio 1921Durham, 5 luglio 2010), è stata una politica ed economista statunitense, segretario al Commercio durante l'amministrazione Carter.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel Kentucky, la Kreps si laureò in economia alla Duke University dove alcuni anni più tardi venne assunta come docente; la Kreps ricoprì anche la carica di vicedirettrice dell'università.

Nel 1972 divenne la prima donna a dirigere il NYSE e nel frattempo fu membro di numerosi consigli di amministrazione.

Quando nel 1976 Jimmy Carter vinse le presidenziali, la Kreps fu scelta come segretario al Commercio, prima donna nella storia a rivestire tale carica e quarta donna in assoluto a fare parte di un gabinetto presidenziale.

La Kreps mantenne l'incarico per oltre due anni e mezzo, finché nell'ottobre del 1979 rassegnò le proprie dimissioni in seguito al tentato suicidio del marito Clifton. L'uomo morì nel 2000 e la moglie gli sopravvisse per dieci anni; Juanita Kreps morì nel luglio del 2010 per complicazioni dovute alla malattia di Alzheimer.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]