Juan de Mella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juan de Mella
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti vescovo di León
vescovo di Zamora
vescovo di Sigüenza
cardinale presbitero di Santa Prisca
Nato 1397 a Zamora
Creato cardinale 17 dicembre 1456 da papa Callisto III
Deceduto 12 ottobre 1467 a Roma

Juan de Mella (Zamora, 1397Roma, 12 ottobre 1467) è stato un cardinale spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Zamora in Spagna, figlio di Fernando de Mella e Catalina de Alfonso.

Frequentò l'università di Salamanca laureandosi in teologia e diritto canonico, materia che insegnò nella medesima università.

Il 12 aprile 1434 fu nominato vescovo di León per sostituire il vescovo Alfonso de Cusanca trasferito a Osma; questi tuttavia rifiutò il trasferimento nella nuova sede, per cui la nomina di de Mella non ebbe effetto. Alla morte di Cusanca, fu nuovamente nominato a León, il 26 agosto 1437. Venne trasferito alla sede di Zamora il 6 aprile 1440.

Ha partecipato al concilio di Firenze ed è stato membro della commissione che redasse la Laetentur coeli, bolla di unione delle chiese latine e greche, che venne proclamata nel duomo di Firenze il 6 luglio 1439.

Fu creato cardinale presbitero da papa Callisto III nel concistoro del 17 dicembre 1456 con il titolo cardinalizio di Santa Prisca.

Ha partecipato al conclave del 1458, che elesse papa Pio II e al conclave del 1464, che elesse papa Paolo II. Il 20 maggio 1465 fu trasferito alla sede di Sigüenza occupandola fino alla sua morte.

È morto a Roma, vittima della peste, il 12 ottobre 1467. Venne sepolto nella chiesa di San Giacomo degli Spagnoli; successivamente le sue ceneri furono trasferite nella chiesa di Santa Maria in Monserrato degli Spagnoli.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di León Successore Bishopcoa.png
Alfonso de Cusanca
28 luglio 1424 - 1435
26 agosto 1437 - 6 aprile 1440 Pedro Cabeza de Vaca
6 aprile 1440 - 2 novembre 1459
Predecessore Vescovo di Zamora Successore Bishopcoa.png
Pedro Martínez
19 marzo 1425 - 1438
6 aprile 1440 - 20 maggio 1465 Juan de Meneses
1468 - dicembre 1493
Predecessore Vescovo di Sigüenza Successore Bishopcoa.png
Fernando de Luján
17 marzo 1449 - 1465
20 maggio 1465 - 13 ottobre 1467 Pedro González de Mendoza
30 ottobre 1467 - 11 gennaio 1495
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Prisca Successore CardinalCoA PioM.svg
Zbigniew Oleśnicki
18 dicembre 1439 - 1º aprile 1455
17 dicembre 1456 - 12 ottobre 1467 Juan de Castro
19 febbraio 1496 - 2 ottobre 1506