Juan de Carvajal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Juan de Carvajal
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Coria
Vescovo di Plasencia
Cardinale diacono di Sant'Angelo in Pescheria
Cardinale vescovo di Porto e Santa Rufina
Nato 1399/1400 a Trujillo
Creato cardinale 16 dicembre 1446 da papa Eugenio IV
Deceduto 6 dicembre 1469 a Roma

Juan de Carvajal (Trujillo, 1399/1400Roma, 6 dicembre 1469) è stato un cardinale spagnolo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato da una illustre famiglia di Trujillo in Estremadura, studiò presso l'università di Salamanca dove ottenne una laurea in utroque iure nel 1430. Nel 1438 arrivò a Roma dove iniziò una brillante carriera ecclesiastica e diplomatica: revisore dei conti del Palazzo Apostolico, chierico della Camera Apostolica, governatore di Roma, legato di papa Eugenio IV al concilio di Basilea e alla dieta di Magonza del 1440, ambasciatore a Firenze nel 1438, a Venezia nel 1439 e a Siena nel 1440, ancora legato papale alle diete di Francoforte nel 1441 e nel 1442, a Norimberga nel 1444, a Francoforte nel 1445 e nel 1446.

Nominato vescovo di Coria l'11 ottobre 1443 non prese mai possesso della sua sede ed il 10 agosto 1446 fu trasferito alla sede di Plasencia, che mantenne fino alla morte. Dal 30 ottobre 1467 al 1468 fu amministratore della Zamora. Fu creato cardinale diacono da papa Eugenio IV nel concistoro del 16 dicembre 1446 con il titolo cardinalizio di Sant'Angelo in Pescheria. Il 26 ottobre 1461 fu nominato cardinale vescovo di Porto e Santa Rufina, mantenendo in commenda la diaconia di Sant'Angelo in Pescheria.

Come cardinale occupò diversi incarichi diplomatici in tutta l'Europa centrale (Boemia, Germania, Polonia e Ungheria). Partecipò ai conclavi del 1447, che elesse papa Niccolò V, del 1455, che elesse papa Callisto III e del 1464, che elesse papa Paolo II. Morì a Roma il 6 dicembre 1469 e fu sepolto nella chiesa di San Marcello al Corso.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Successioni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Coria Successore Bishopcoa.png
Pedro López de Miranda
24 gennaio 1438 - 11 ottobre 1443
11 ottobre 1443 - 10 agosto 1446 Alonso Enríquez de Mendoza
maggio 1444 - 1449
Predecessore Vescovo di Plasencia Successore Bishopcoa.png
Gonzalo de Santa María
2 luglio 1423 - 10 agosto 1446
10 agosto 1446 - 6 dicembre 1469 Rodrigo de Ávila
29 gennaio 1470 - febbraio 1492
Predecessore Cardinale diacono di Sant'Angelo in Pescheria Successore CardinalCoA PioM.svg
Giuliano Cesarini
24 maggio 1426 - 1442
16 dicembre 1446 - 26 ottobre 1461
in commenda fino al 6 dicembre 1469
Giovanni Michiel
circa 1470 - circa 1484
Predecessore Cardinale vescovo di Porto Santa Rufina Successore CardinalCoA PioM.svg
Guillaume d'Estouteville
1454 - 26 ottobre 1461
26 ottobre 1461 - 6 dicembre 1469 Richard Olivier de Longueil
17 agosto 1470 - 19 agosto 1470

Controllo di autorità VIAF: 40443529