Juan Fernández de Velasco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Juan Fernández de Velasco, Duca di Frias e Conte di Haro (1550 circa – 15 marzo 1613), è stato un diplomatico spagnolo.

Suo padre fu Iñigo Fernandez de Velasco, Duca di Frias e sua madre fu Maria Angela de Aragón y Guzmán.

Egli dapprima sposò Maria Tellez-Giron. La loro unica figlia fu Ana de Velasco y Girón, la quale sposò il Duca Teodosio II di Braganza, dando alla luce nel 1604, Giovanni, che venne incoronato Re del Portogallo con il nome di Giovanni IV il 1º dicembre 1640.

Dopo la morte della sua prima moglie, Juan Fernández de Velasco si risposò con Joana Fernández de Córdova y Enríquez. La coppia diede alla luce altri tre figli:

Egli ottenne inoltre il titolo di Conestabile di Castiglia dal padre e fu presente anche alla firma del Trattato di Londra (1604).

Juan Fernández de Velasco fu inoltre Governatore del Ducato di Milano tre volte: 1592-1595; 1595-1600; 1610-1612. A lui si deve, tra l'altro, la costruzione un salone di Palazzo Reale (all'epoca "Ducale"), il Salone Margherita, primo luogo stabile della capitale lombarda dedicato al melodramma.

Nel 1595 guidò le armate spagnole nella Battaglia di Fontaine-Française contro i francesi, dove la vittoria gli sfuggì per eccessiva precauzione.

Predecessore Governatore del Ducato di Milano Successore
Carlo d'Aragona Tagliavia 1592-1595 Pedro de Padilla
Predecessore Governatore del Ducato di Milano Successore
Pedro de Padilla 1595-1600 Pedro Enríquez de Acevedo
Predecessore Governatore del Ducato di Milano Successore
Pedro Enríquez de Acevedo 1610-1612 Juan de Mendoza

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie