Jozef Migaš

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jozef Migaš
Jozef Migaš.jpg

Presidente della Slovacchia
Durata mandato 30 ottobre 1998 –
15 giugno 1999
Predecessore Vladimír Mečiar
(facente funzione)
Successore Rudolf Schuster

Presidente del Consiglio Nazionale della Repubblica Slovacca
Durata mandato 30 ottobre 1998 –
15 ottobre 2002
Predecessore Ivan Gašparovič
Successore Pavol Hrušovský

Ambasciatore in Ucraina
Durata mandato 1995 –
1996

Dati generali
Partito politico Direzione - Socialdemocrazia
Slovacchia

Questa voce è parte della serie:
Politica della Slovacchia








Altri stati · Atlante

Jozef Migaš (7 gennaio 1954) è un politico slovacco, presidente del Consiglio Nazionale della Repubblica Slovacca dal 1998[1] al 2002[2] durante il governo di Mikuláš Dzurinda e presidente della Repubblica (facente funzione) dal 1998 al 1999.

Si è ritirato dalla vita politica.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ New government bungles parliamentary protocol in The Slovak Spectator, 9 novembre 1998. URL consultato il 13 novembre 2010.
  2. ^ SLOVAKIA: NEW SPEAKER SAYS SLOVAK PARLIAMENT NEEDS TO REGAIN PUBLIC TRUST in IPR Strategic Business Information Database, 16 ottobre 2002. URL consultato il 13 novembre 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Presidente della Slovacchia Successore Flag of the President of Slovakia.svg
Vladimír Mečiar
(facente funzione)
1998 - 1999
(facente funzione)
Rudolf Schuster