Josh Thomas (giocatore di football americano)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josh Thomas
Thomas nel 2012.
Thomas nel 2012.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 178 cm
Peso 87 kg
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Cornerback
Squadra Free agent
Carriera
Giovanili
Stemma Buffalo Bulls Buffalo Bulls
Squadre di club
2011 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
2011-2013 Stemma Carolina Panthers Carolina Panthers
2014 Stemma Seattle Seahawks Seattle Seahawks
2014 Stemma New York Jets New York Jets
2014 Stemma Detroit Lions Detroit Lions
Statistiche aggiornate al 19 marzo 2015

Josh Thomas (Cedar Hill, 3 maggio 1989) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di cornerback nella National Football League (NFL) e dal 2015 è free agent. Fu scelto nel corso del quinto giro (143° assoluto) del Draft NFL 2011 dai Dallas Cowboys. Al college ha giocato a football all’Università di Buffalo[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Dallas Cowboys[modifica | modifica wikitesto]

Thoams fu scelto nel corso del quinto giro del Draft 2011 dai Dallas Cowboys con cui passò la pre-stagione 2011 prima di venire tagliato.

Carolina Panthers[modifica | modifica wikitesto]

Nel settembre 2011, Thomas passò ai Carolina Panthers con cui nella sua stagione da rookie disputò nove partite, nessuna delle quali come titolare, mettendo a segno un tackle. Trovò maggiore spazio nelle due stagioni successive, quando giocò rispettivamente 4 e 6 partite come titolare, con un totale di 63 tackle. Fu svincolato il 30 agosto 2014.

Seattle Seahawks[modifica | modifica wikitesto]

L'8 settembre 2014, Thomas firmò coi Seattle Seahawks. Fu svincolato l'8 ottobre dopo avere giocato tre partite. Nel resto della stagione militò con New York Jets e Detroit Lions giocando una gara con entrambe.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 43
Partite da titolare 10
Tackle totali 66
Sack 0,0
Intercetti fatti 1
Fumble forzati 0

Statistiche aggiornate alla stagione 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) UB's Thomas removes all doubts, Buffalo News, 29 marzo 2011. URL consultato il 4 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 2011-03-09).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]