Josh Hennessy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Josh Hennessy
Hennessy con la maglia dei Cleveland Barons
Hennessy con la maglia dei Cleveland Barons
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 86 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Ruolo Centro-Ala Sinistra
Tiro Sinistra
Squadra Växjö Lakers
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
2001-2005 Québec Remparts 302 139 190 329
Squadre di club0
2005-2006 Cleveland Barons 80 24 39 63
2006-2010 Ottawa Senators 20 1 0 1
2006-2010 Binghamton Sen.s 289 99 114 213
2010-2011 Lugano 36 9 10 19
2011-2012 Boston Bruins 3 0 0 0
2011-2012 Providence Bruins 69 19 22 41
2012-2013 Vitjaz' Čechov 67 12 21 33
2014 Kloten Flyers 7 1 3 4
2014 Neftechimik 27 2 6 8
2014- Växjö Lakers 38 7 14 21
NHL Draft
2003 San Jose Sharks 43a scelta ass.
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 aprile 2015

Josh Hennessy (Brockton, 7 febbraio 1985) è un hockeista su ghiaccio statunitense professionista che può giocare sia nel ruolo di centro o di ala sinistra. Dalla stagione 2014-15 gioca nei Växjö Lakers in SHL.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Hennessy è un centro dotato di eccellente pattinaggio, accelerazione e velocità[1]; viene considerato un buon playmaker con una buona visione di gioco, con delle buone doti difensive anche se non è molto grande e fisico[2].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Junior[modifica | modifica wikitesto]

Hennessy è stato scelto come 17a scelta dai Quebec Remparts durante il QMJHL Draft del 2001. Ha finito la stagione 2001-02 mettendo assegno 40 punti, risultando il 6° marcatore della sua squadra.

Proveniente dal New England, Hennessy non parlava il francese quando è arrivato a Québec. Tuttavia, durante il suo primo anno si impegnò per apprendere la lingua e fu premiato per i suoi sforzi con la nomina a capitano alternativo. La squadra si qualificano per la Memorial Cup 2003 ma Quebec venne eliminato allo stadio del round-robin, dopo tre sconfitte.

Durante il suo terzo anno Hennessy venne nominato capitano dei Remparts. Quell'anno Hennessy ha ottenuto buoni risultati mettendo assegno un buon numero di punti. Tuttavia, un infortunio gli ha fatto concludere la sua stagione in anticipo e facendogli mancare i playoff. Quell'anno è stato scelto per la NHL dai San Jose Sharks come 43a scelta assoluta nell'Entry Draft del 2003.

Club[modifica | modifica wikitesto]

Hennessy ha iniziato la sua carriera da professionista nella stagione 2005-06 con i Cleveland Barons farm team dei San Jose Sharks. Risultando il migliori marcatori dei Barrons con 24 goal e 39 assist per 63 punti in 80 partite. Il 9 luglio 2006 Hennessy è stato scambiato insieme a Tom Preissing, in uno scambio a tre tra gli Sharks, gli Ottawa Senators e Chicago Blackhawks. Ottawa scambia Bryan Smolinski e Martin Havlat con Chicago, che ha cambiato Mark Bell a San Jose, mentre Ottawa riceve anche Michal Barinka e la 2a scelta nell'Entry Draft 2008[3].

Hennessy poi trascorso la maggior parte del tempo con la squadra affiliata della AHL dei Senators, i Senators Binghamton. Hennessy ha segnato il suo primo goal in NHL 7 gennaio 2007 contro i Philadelphia Flyers.

Il 6 maggio 2010, Hennessy lasciato l'organizzazione Senators dopo quattro anni e firma un contratto di un anno con la squadra svizzera del HC Lugano che milita nella NLA[1]. Il 6 luglio 2011, Hennessy lasciato l'HC Lugano dopo una sola stagione e firma un contratto di un anno con la franchigia dei Boston Bruins[4].

Il 23 settembre 2011 lo staff tecnico dei Boston decide di dirottare Hennessy nei Providence Bruins in AHL[5]. Nell'estate del 2012 si trasferì in Russia nella Kontinental Hockey League con la squadra del Vitjaz' Čechov.[6]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Växjö Lakers: 2014-2015

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2003-2004
2006-2007

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b "Josh Hennessy sarà bianconero!", HC Lugano. URL consultato il 20 luglio 2011.
  2. ^ (SVEN) "Scheda di Josh Hennessy", eliteprospects.com/. URL consultato il 20 luglio 2011.
  3. ^ (EN) "Blackhawks obtain Sens' Havlat in three-team deal", ESPN. URL consultato il 13 settembre 2010.
  4. ^ (EN) "B's sign forwards Tardif, Hennessy", ESPN. URL consultato il 18 luglio 2010.
  5. ^ (EN) "B's Release 14 from Training Camp", Bruins.com. URL consultato il 28 settembre 2011.
  6. ^ (RU) Четвертым легионером «Витязя» станет Джош Хеннесси, hcvityaz.ru, 2 agosto 2012. URL consultato il 2 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]